Prima di iniziare un rapido chiarimento sulle versioni:

  • 1.1 è la versione attualmente distribuita dagli operatori (incluso TIM).
  • 1.2 (note di versione) è la versione stabile rilasciata il 9 dicembre 2013. Dovrebbe essere distribuita a breve da alcuni operatori.
  • 1.3 è attualmente feature complete e deve iniziare la fase di QA.
  • 1.4 è la versione in sviluppo sul master di Github.

Ecco tre screenshot in cui è visibile il nuovo look delle impostazioni e soprattutto una tastiera più usabile.

Impostazioni Fx OS 1.3

Impostazioni Fx OS 1.3

Tastiera Fx OS 1.3


Aggiornamento a Debian 7

5 gennaio 2014

Con non pochi patemi d’animo, questa mattina ho aggiornato il server che ospita questo blog. Più o meno la procedura di aggiornamento seguita è stata questa.

Prima
# lsb_release -a
No LSB modules are available.
Distributor ID: Debian
Description: Debian GNU/Linux 6.0.8 (squeeze)
Release: 6.0.8
Codename: squeeze

# uname -mrs
Linux 2.6.32-5-amd64 x86_64

Dopo
# lsb_release -a
No LSB modules are available.
Distributor ID: Debian
Description: Debian GNU/Linux 7.3 (wheezy)
Release: 7.3
Codename: wheezy

# uname -mrs
Linux 3.2.0-4-amd64 x86_64

A proposito di aggiornamento e Debian, questo articolo contiene qualche link interessante.

Problemi riscontrati finora (mi aspetto di trovare qualche altra magagna nei prossimi giorni).

Apache

Non partiva per mancanza di un file httpd.conf, rimossa la riga da /etc/apache2/apache2.conf
# Include all the user configurations:
Include httpd.conf

Rimosso suhosin
aptitude purge php5-suhosin

Dovecot

Una marea di warning nell’avviare il servizio
cd /etc/dovecot
cp dovecot.conf dovecot.conf_squeeze
doveconf -n -c ./dovecot.conf_squeeze > dovecot.conf
/etc/init.d/dovecot restart

Postfix

Rimossi due parametri obsoleti da /etc/postfix/main.cf (virtual_maildir_extended, virtual_create_maildirsize), modificato /etc/postfix/sasl/smtpd.conf per la parte relativa all’autenticazione
auxprop_plugin: mysql
sql_select: select password from users where email = '%u'

a
auxprop_plugin: sql
sql_engine: mysql
sql_select: select password from users where email = '%u@%r'

Mi pare di capire che si possa delegare l’autenticazione a Dovecot, per ora sono già contento (e sorpreso) che il server sia ripartito :-)


Il mio 2013 in numeri

3 gennaio 2014

Ho cambiato lavoro, trascorso 3 settimane all’estero per work week (Berlino, Parigi, Salt Lake City), soggiornato a Parigi e Bruxelles per conferenze, visto il Louvre e assistito alla mia prima partita di NBA, contribuito al lancio di un nuovo sistema operativo mobile in Italia.

Ho aperto un account su Github, segnalato 278 bug su bugzilla.mozilla.org, ne ho risolti 237. Circa 400 commit su SVN, 900 commit su Mercurial, troppo complicato capirlo su Github :-)

In un attacco di orsite ho rimosso gli account tumblr, last.fm, friendfeed e anobii. Rimangono solo Facebook e Twitter. Cambiato feed reader, attualmente 132 fonti in abbonamento.

Percorso 664 km in mountain bike, “corso” 512 km (diciamo camminato, è più onesto). E nonostante tutto sono riuscito a prendere 3 Kg :-(

Riassumendo, non mi lamenterei se il 2014 fosse come il 2013 (evitando il cambio di lavoro) :-)


Confronto lunghezza stringhe - Mozilla Beta È possibile aprire il link in una nuova scheda per visualizzare l’immagine al 100%

Sulla base di 18.000 stringhe attualmente presenti in mozilla-beta, circa il 25% in più dell’inglese (tabella). In Gaia (Firefox OS) si scende al 17% grazie all’uso smodato di abbreviazioni (tabella).

In realtà parlare di “verbosità” non è del tutto corretto: molti termini sono più lunghi dell’originale inglese (ad esempio “add-on” -> “componenti aggiuntivi”), mentre alcune strutture vengono drasticamente semplificate (ad esempio la rimozione delle forme di cortesia, “Are you sure you want to delete this file?” -> “Cancellare questo file?”).

La storia completa è disponibile sul blog in pseudo inglese.


Da questa mattina sapete dove ho investito buona parte del mio tempo negli ultimi mesi :-)

Alcatel One Touch Fire


Da sinistra a destra: Firefox OS 1.1, 1.2 e 1.3 (l’attuale master, per cui non necessariamente definitivo).

Firefox OS - Evoluzione

Questa invece è un’occhiata alla prima schermata della 1.3 (come sopra, non necessariamente definitiva).

Home 1.3