Lost Season 3: finale

26 maggio 2007

Disclaimer: questo post è esente da spoiler ma non posso garantire nulla per i commenti. Se non hai ancora avuto il piacere di vedere la terza stagione di Lost, forse ti conviene girare alla larga 😉

Questo è il pezzo di giornale che “coso” si rigira tra le mani prima di scendere dalla macchina ed entrare nella stanza vuota all’inizio della puntata 23 😉

lost.png

Trattasi di squisita attenzione per i particolari e prova vivente che gli autori di Lost sono bastardi dentro 😉

Tag Technorati: ,

RAI e YouTube

24 marzo 2007

Qualcuno di voi ricorda l’intervista sull’Open Source andata in onda su RaiTre all’interno di TeleCamere? Se non l’avete vista non vi resta che attaccarvi.

Notifica ricevuta da YouTube questa mattina:

Dear Member:

This is to notify you that we have removed or disabled access to the following material as a result of a third-party notification by RAI Radiotelevisione Italiana S.p.A. claiming that this material is infringing:

Servizio Rai3-Telecamere su OpenSource: (http://www.youtube.com/watch?v=TBcpCKdKa9M)

La RAI Radio Televisione Italiana ha deciso che quel filmato di 7 minuti e venti non poteva stare su YouTube.

Peccato che tale intervista non sia accessibile in altri modi: il sito (osceno) di TeleCamere funziona solo in concomitanza con un’eclissi di luna, nelle Teche (altro sito osceno) non c’è traccia di questa trasmissione.

Tag Technorati: , ,

CSI New York

8 marzo 2007

csiny.jpeg

Mentre sistemo il notebook del fratello che domenica prossima va a fare un salto in Giappone per lavoro (invidia…), mi sono ritrovato a pensare alla serie televisiva in questione (probabilmente influenzato da questo post e dal fatto che sia appena iniziata una nuova puntata): per quanto mi riguarda è la peggiore delle tre (l’originale Las Vegas e gli spin-off Miami e New York).

Le storie sono nello standard CSI, i personaggi non straordinari (come peraltro in CSI Miami) ma il problema fondamentale è un altro: per qualche arcano motivo i protagonisti non hanno alcun tipo di legame tra di loro, sembrano non avere una vita al di fuori del lavoro, mancano connessioni tra le puntate che invoglino lo spettatore a guardare la puntata successiva.

Tag Technorati:

… non sfruttamento.

TgCom inaugura una “nuova” iniziativa: 120 secondi, “Diventate reporter di strada: pubblicheremo i vostri video.”

Se volete diventare ricchi e famosi vedere il vostro video in televisione, dovete firmare una liberatoria in cui vi impegnate a cedere in modo irrevocabile e a titolo gratuito l’esclusiva dei video inviati.

Se mai avessi il desiderio di diventare reporter e farmi notare, aprirei un video blog appoggiandomi a YouTube, altro che TgCom.

Tag Technorati: ,

A little less hurt

24 settembre 2006

In questi giorni viene trasmesso con una certa frequenza lo spot Nike A little less hurt: la colonna sonora di questo spot è “Hurt”, una cover dei Nine Inch Nails cantata da Johnny Cash (American IV: The Man Comes Around, 2002). Lasciando le polemiche ai fan dei Nine Inch Nails e agli scandalizzati amanti di Johnny Cash, personalmente trovo l’accoppiata immagini-musica particolarmente azzeccata.

I hurt myself today
To see if I still feel
I focus on the pain
The only thing that’s real

Se avete quattro minuti date un’occhiata al video originale della canzone di Cash. Li merita tutti.


Che affare di trasmissione!

3 settembre 2006

Fatemi capire: mi avete rotto le balle per mesi con la pubblicità e poi la trasmissione dura 3 giorni? Ma complimenti!

Disclaimer:

  1. ci tengo a far sapere che non ho visto la prima puntata nè vedrò la seconda (evito accuratamente le trasmissioni dell’accoppiata M&M)
  2. a differenza di qualche parrucchiera mancata 😛 non sono un frequentatore abituale di TgCom; la notizia l’ho vista di sfuggita sul televideo Mediaset e mi ha incuriosito
  3. la canzone dello spot (della trasmissione?) è interessante: Hide and Seek di Imogen Heap

UPDATE del 5.9
Apprendo via Kurai che era tutta una farsa… Peccato… speravo si liberasse una prima serata nel palinsesto di Canale5.