Ho inserito l’ordine sabato pomeriggio (16 febbraio), la domenica mi sono accorto che la data prevista di spedizione risultava a fine marzo. A quel punto ho inviato una e-mail in cui chiedevo informazioni sul ritardo, nel giro di poche ore mi hanno risposto spiegando quale libro bloccava la spedizione e mi hanno consigliato di disattivare la spedizione raggruppata dei libri.

I libri sono partiti il 18 febbraio in due tranche, oggi (dopo solo 7 giorni) ho ricevuto il pacchetto con i primi due libri. L’unico inconveniente? Il postino fenomeno. Di solito ricevo una cartolina con l’invito a ritirare i pacchi all’ufficio postale in un elegantissimo sacco di iuta, questa volta il postino ha lasciato il pacchetto incastrato nel cancello senza degnarsi di suonare il campanello: il primo pirla che passava poteva tranquillamente prenderlo e portarselo a casa 😡

Se avessi ordinato i libri in un qualsiasi store online italiano (BOL o IBS per dirne un paio), probabilmente starei ancora cercando di capire lo stato dell’ordine.

Tag Technorati:

IBS: mai più

9 gennaio 2008

Stamattina è arrivato il corriere (SDA) con i libri ordinati su IBS all’alba dell’11 dicembre. Anche il corriere ci ha messo del suo: il pacchetto risultava da ieri mattina in mano all’addetto alla consegna ma è stato recapitato solo oggi.

Diamo un po’ di numeri per gli amanti della cabala:

  • 29 giorni per ricevere 6 libri che risultavano disponibili in 1-3 giorni lavorativi
  • di questi 6 libri solo 1 era ancora confezionato nella plastica, almeno un paio erano leggermente “segnati” (roba da far venire istinti omicidi a un maniaco dell’ordine come il sottoscritto)

Per concludere ho finalmente capito perché Stefano aveva scritto questo:

e aspetta di vedere cosa intendono per “confezione regalo”, per curiosità una volta ho selezionato l’opzione e sono collassato dal ridere il giorno della consegna. Preparati a digrignare i denti

Quello che IBS chiama “biglietto regalo” è un foglio di carta A4 spiegazzato, realizzato con stampante laser b/n di scarsa qualità, con in fondo l’elenco di tutti i libri contenuti nell’ordine. Utile quanto un costume da bagno in inverno al largo dell’Islanda in una notte tempestosa.

Se non fossero chiaro, ribadisco il concetto: IBS non mi rivedrà mai più.

A proposito di corrieri: è arrivata anche la EOS 40D, appena ho un attimo di tempo ne scrivo 😉
In quel caso il corriere era DHL, azienda dotata di sito osceno: il tracking della spedizione funziona  solo con Internet Explorer (no Firefox, Opera, Safari). Fortuna che esiste eTrack: tu mandi una mail con il numero di tracking nel corpo del messaggio, nel giro di pochi secondi ricevi lo stato della spedizione via e-mail.

A proposito di spedizioni: stamattina ho spedito due scatole con le Poste (Pacco Celere 1 e Pacco celere 3 assicurato), se i pacchetti arrivano nei tempi previsti le tariffe sono assolutamente convenienti rispetto ai corrieri 😉

Tag Technorati: ,

Auguri?

25 dicembre 2007

No, niente auguri. Da queste parti le feste comandate sono scarsamente apprezzate, e quest’anno l’acidità del sottoscritto è direttamente proporzionale al numero di auguri letti via feed. Per darvene un’idea vi basti sapere che Google Reader è strafatto di insulina da due giorni e urla «Silence! I’ll kill you!».

Vi lascio con un pensiero, tratto da uno dei regali più apprezzati di questi giorni: per uno abituato alla sterile e incolore scrittura dei manuali tecnici è un bel passo in avanti 🙂

L’ultimo esemplare di una data cosa porta con sé la categoria. Spegne la luce e scompare. Guardati intorno. Mai è un sacco di tempo. Ma il bambino la sapeva lunga. E sapeva che mai è l’assenza di qualsiasi tempo.

Tag Technorati:

IBS, cliente insoddisfatto

24 dicembre 2007

ibs.png

Un piccolo riepilogo:

  • ordine inserito sul sito di IBS la mattina dell’11 dicembre 2007;
  • tutti i libri avevano disponibilità 1-3 giorni, uno solo aveva spedizione prevista entro 5 giorni lavorativi;
  • il giorno 20 dicembre controllo l’ordine e mi accorgo che uno dei libri risulta “in ritardo”: mi chiedo perché nessuno si sia degnato di segnalarmelo via e-mail. Cancello quel libro sperando che il resto dell’ordine venga spedito in tempi rapidi;
  • oggi è il 24 dicembre e il mio ordine risulta ancora “In partenza”, alla faccia dei giorni lavorativi.

Ho usato IBS perché ero stufo della gestione ridicola degli ordini di BOL, purtroppo non mi sembra di aver fatto un passo in avanti. Possibile che all’alba del quasi 2008 non esista in Italia un negozio online di libri degno di questo nome?

Tag Technorati: ,

Un po’ di libri

13 dicembre 2007

In questi giorni sono stato colpito dalla shopping-mania 😛

Questo è l’ordine di martedì mattina su IBS, tutti libri che programmavo da tempo di leggere ma, per un motivo o per l’altro, non ho mai letto:

  • Antologia di Spoon River – Edgar Lee Masters
  • Generazione X – Douglas Coupland
  • Sulla strada –  Jack Kerouac
  • Vita da lettore – Nick Hornby
  • Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta – Robert Pirsig

È la prima volta che acquisto libri da IBS, spero solo che arrivino in tempi rapidi (carina l’idea del kit per i pacchi regalo) 🙂

Per completare l’opera ieri mattina stavo facendo un giro per acquisto regali al centro commerciale le Porte Franche, quando nel negozio Feltrinelli l’occhio mi è caduto su un paio di libri della Apogeo:

  • Sviluppare applicazioni web 2.0 – Christophe Porteneuve (scheda). Saranno almeno 4-5 anni che non compro un testo tecnico in italiano, ma da una rapida occhiata l’indice mi è sembrato interessante e il libro ben realizzato
  • Manuale di redazione – Mariuccia Teroni (scheda). Per capirci… ci sono la bellezza di 2 pagine sulla d eufonica! 😛

Al momento ho nascosto la carta di credito e cerco di evitare il sito di Amazon, ma sento che potrei cedere a breve (il lato oscuro della forza potente è)  😛

Tag Technorati: ,

Non soddisfatto della scomparsa dei libri ordinati su Amazon il 31 gennaio 2006, ho deciso di sfidare nuovamente la sorte (non stupitevi, spendo in libri quasi quanto kOoLiNus in fumetti): ho fatto un nuovo ordine scegliendo la modalità di spedizione intermedia (Expedited International Shipping), in tutto 4 libri partiti il 10 febbraio:

  • Paper Prototyping: The Fast and Easy Way to Design and Refine User Interfaces (Carolyn Snyder)
  • Code Complete, Second Edition (Steve McConnell)
  • PHP 5 Objects, Patterns, and Practice (Matt Zandstra)
  • CSS Mastery: Advanced Web Standards Solutions (Andy Budd)

Incredibile ma vero: i libri sono arrivati il 21 febbraio (11 giorni) e non ho dovuto pagare nulla per lo sdoganamento!

Nel frattempo ho contattato Amazon per il primo pacchetto: siccome la data di consegna era prevista entro il primo di febbraio, senza bisogno di tante cerimonie hanno stabilito il rimborso della somma addebitata per il primo ordine e provveduto a spedire un nuovo pacco con i miei 3 libri (spedizione avvenuta il 14 febbraio) con nuovo addebito sulla carta di credito:

  • Transcending CSS: The Fine Art of Web Design (Andy Clarke, Molly E. Holzschlag)
  • Python Cookbook (Alex Martelli)
  • Beginning Python: From Novice to Professional (Magnus Lie Hetland)

Sfiga vuole che la carta di credito usata per il primo ordine avesse scadenza 01/2007, per cui dovrò capire in che modo avverrà l’accredito del primo ordine 😉

Tag Technorati: , ,