BootCamp? No grazie ;-)

27 novembre 2007

Poi mi chiedono perché preferisco Parallels (virtualizzazione) a BootCamp (dual boot): eccovi un esempio 😉

 Reports from trusted sources indicate Apple may have shipped the software update with a known bug, and owners of some Macs have seen their systems become inoperable since installing the software [Nota PT: si parla della 10.4.11],” the publication said. “When restarting, users find their Mac partition hangs in the blue screen. Apple support staff appear to suggest the only solution is to erase the entire drive an all data in order to resolve the problem.”

Zio Steve, che figurone…

P.S. Per adesso con Windows Vista ho collezionato solo un BSOD al risveglio del notebook, un mancato sleep (che mi ha consumato la batteria durante la notte) e un po’ di bestemmie con le reti wireless protette. Sinceramente temevo peggio.

Tag Technorati: ,

7 commenti/trackback a “BootCamp? No grazie ;-)”

  1. Mauro scrive:

    Perchè lo spazio occupato dai driver che si aggira intorno ai 3gb non ti sembrava una ragione sufficiente a preferire parallels?

  2. flod scrive:

    @Mauro

    Non avendo mai nemmeno provato BootCamp ignoravo questa cosa: un altro buon motivo per continuare a non usarlo 😛

  3. dalco scrive:

    Vabè dai, i motivi per usare BootCamp e far girare Windows in modo nativo, oppure per usare un sistema di virtualizzazione sono diversi… 😉

    Certo, i bachi non aiutano, ma ad esempio per riprogrammare il firmware di un cellulare serve Windows che giri direttamente sulla macchina. Personalmente adotto entrambe le soluzioni (non ho un Mac, ma il mio sistema principale è Linux). È uno spreco di Giga enorme (almeno 25, fra la partizione Windows e l’immagine per la virtualizzazione), ma almeno così ho sempre il sistema pronto per ogni evenienza (e poi adesso ho l’HD da 160GB sul portatile…).

    Ciao!

  4. Paperino scrive:

    La cosa che mi spaventa di più è quel “with a known bug”. Rivela una certa dose di incoscienza.

  5. maga scrive:

    Ciao PseudoTecnico,
    scusa l’OT ma volevo solo farti un saluto ti scrivo dall’Apple Store di New York della 5th Avenue, sarei tentato di acquistare l’impossibile! L’iPhone per primo 🙂

  6. flod scrive:

    Vergognati 😛

  7. franco scrive:

    E’ successo solo a questo personaggio pero’…. circa 30 persone tra amici/clienti sta usando il 10.4.11 con bootcamp senza nessun problema. Tra poco passeranno a Leopard… Quando avevo letto del problema, mi ero letteralemente “cacato” addosso, visto che queste persone usano Xp su Bootcamp per alcune applicazioni (gestionali) non presenti su mac…

Trackback e pingback

  1. Nessun trackback o pingback disponibile per questo articolo

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.