Basta, grazie

29 giugno 2008

Si ringrazia Wikio (senza link), per aver creato l’ennesimo concorso frantuma gonadi (senza link) in cui si regala l’oggetto tecnologico del momento. Da esperti conoscitori del web non hanno richiesto link per la partecipazione, no, hanno fatto un passo ulteriore:

  • io Wikio ti fornisco un codice sponsor al momento dell’iscrizione;
  • se il vincitore ha usato il tuo codice sponsor per iscriversi, anche tu vinci l’ifon;
  • ti metto a disposizione un modulo web per “invitare” i tuoi “amici” e un banner da inserire nel tuo blog/sito (quindi i link non li chiedo ma li ottengo ugualmente… astuti come una faina dai capelli azzurri).

Conseguenza: non solo trovo post sull’argomento nel feed reader, ma trovo anche qualche fenomeno che pensa bene di usare la mia mail per segnalarmi questa straordinaria opportunità. Grazie di cuore, sig. Wikio, davvero.

P.S. La cosa del modulo web per invitare gli amici sarebbe da confermare: non sono iscritto né ho alcuna intenzione di farlo, so solo che ho ricevuto una mail proveniente da un JavaMail su XXX.wikio.net

Tag Technorati:

26 commenti/trackback a “Basta, grazie”

  1. Engelium scrive:

    Mi sono iscritto giusto ieri sera… se vuoi ti mando un invito 😛

  2. Bau scrive:

    “del perché e del percome i concorsi sono giusti o sbagliati” è un argomento molto interessante, tant’è che c’è un altro “concorso del momeno” dove regalano un macbook air

  3. flod scrive:

    @Bau

    Quello che penso di questi concorsi l’ho scritto più volte in passato: non apprezzo chi li organizza né tantomeno chi partecipa.

    Peraltro quello del mecbuc air, tralasciando il valore del premio, non ha nulla di nuovo nei metodi (immagini, link con testi precisi) o nelle persone coinvolte (isayblog=geekissimo).

  4. Lorenzo scrive:

    Io magari sono solamente uno sciocco idealista, ma pensare di più a ciò che si scrive e a farlo bene, e meno a raccattare link in giro, pare così brutto?

  5. LucaD scrive:

    Si dai sei solo un invidioso perchè il tuo sito non è all’altezza e ti rode il fatto che gente sappia meglio fare operazioni di “marketing” del quale tu non conosci neanche l’esistenza evidentemente.
    E hai anche il coraggio di dire che non apprezzi chi partecipa, chi non vorrebbe avere un iPhone 3G gratis???
    Dai va la sfoga la tua insoddisfazione da un’altra parte e non prendertela con con chi organizza queste cose, in quanto lo fa per i propri interessi e fa più che bene ma evidentemente tu non hai altro di cui parlare in questa specie di Blog nel quale ti senti un dio perfetto che si permette anche di dire come ci si dovrebbe comportare.
    Patetico, lascia perdere!

  6. flod scrive:

    In effetti invidio un po’ anche la tua padronanza della lingua, per dire.

    Certo che di gente che ha tempo da perdere la domenica ce n’è un fottìo…

  7. Napolux scrive:

    @pseudotecnico
    Ti confermo l’esistenza del modulo “invita amici”, per quel che possa valere io mi sono iscritto (cosa ne penso io dei contest credo tu lo sappia) e ho messo il bannerino, quindi il feed è pulito (almeno x questa volta).

    Chi vuole cliccare clicca, chi legge il feed non vede nulla e chi arriva sul sito vede solo il banner.

    Comunque la ritengo anch’io una tecnica un po’ più aggressiva del solito quella usata da wikio in questo caso…

    Chissà.

  8. Davide Salerno scrive:

    E poi la gente mi chiede perchè non vado al cinema… basta che ti leggi certi commenti ed il divertimento è assicurato.

    Comunque a parte tutto concordo con te ma dovessi decidere di iscriverti fallo usando il mio codice ovvero XXXXXXXXXXXXXXXXX

    Grazie 😉

  9. zen scrive:

    “Bimbominkia”. Non conoscevo questa espressione ma direi che ci azzecca parecchio

    ciao
    z

  10. flod scrive:

    @napolux
    Grazie per la conferma 😉

    @davidesalerno
    Prima che qualcuno si faccia idee strane, specifichiamo che il codice non l’ho sbelinato io 😛

    @zen
    To’, fatti una cultura 😉
    http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Bimbominkia

  11. LucaD scrive:

    Non c’era nulla di scorretto nel mio commento quindi si, invidia pure la mia padronanza della lingua visto che non mi conosci, sig. “PseudoTecnico” in cui la parola pseudo la dice lunga…anzi probabilmente ci azzecca proprio.
    Effettivamente in questo blog c’è proprio da divertirsi, con degli articoli del genere, potresti aprire una testata giornalistica ti assicuro che mi abbonerei alle tue riviste, almeno mi farei quattro risate!
    Ciao 🙂

  12. flod scrive:

    LucaD, non è che sei lo stesso tizio della mail, vero?

    La qualità e l’efficacia delle argomentazioni è talmente simile che in caso contrario varrebbe la pena presentarvi.

  13. LucaD scrive:

    Che bella gente che collabora con Firefox guarda, un motivo in più per usare Safari!
    au revoir!

  14. Davide Salerno scrive:

    @pseudotecnico

    Si si confermo. Il codice l’ho sbelinato io perchè voleva essere un commento ironico il mio.

  15. Julius scrive:

    In effetti la strategia di WIKIO non fa una piega…strateghi!

    Che si deve fare per un ifòn!

    PS: se non ti ho mandato la mail avvisami che te la giro 😛

  16. flod scrive:

    @Davide
    C’è gente strana in giro, meglio specificare 😛

    @Julius
    Ci tieni ancora al ciuffo, vero? 😉

  17. Vanilla scrive:

    Santo cielo O.O. Ma perchè tutto sto fastidio per un contest? E’ solo pubblicità, semplice…mirata… pubblicità, efficacissimo per “tirare” visite, non ci vedo poi tutta questa deficienza. E per le mail indesiderate c’è sempre il tasto “delete” (non è così stancante cancellare una, due mail). Lascerei i miei nervi alle altre catene sfasciacojoni e allo spamming.
    ^.^ Relax…

    P.S: Se non invii questo commento a 456434342232354678 persone entro 2h 30 m 57 s, il tuo blog si autodistruggerà, scoprirai che la tua ragazza è un trans, il tuo datore di lavoro ti licenzierà perchè ti scopre incinto di un immigrato rumeno.

    ^___^ Cya!

  18. flod scrive:

    @Vanilla

    È l’istigazione a spammare che non piace 😉

  19. DElyMyth scrive:

    @Vanilla:

    Ti assicuro che quando leggi la stessa cosa ovunque in una giornata, la cosa comincia ad essere seccante.
    E quando la gente ti manda gli inviti e’ peggio.

    Perche’ se tutti quelli che mi conoscono mi mandassero l’invito, passerei almeno una giornata a cancellare posta.

    E’ seccante, davvero.
    E pure parecchio.

  20. Vanilla scrive:

    @Pseudotecno && DelyMyth : Bè..ma è anche la notizia che mi ha portato a questo blog, capisco diventi seccante quando tutta la lista contatti ne si fa sponsor (un filtrino momentaneo alla posta aiuta ^.^), ma ha un evidente lato utile. u.u In fondo, parlandone (seppur negativamente e senza link)…te ne sei fatto tu stesso portavoce, hai ricevuto una valanga di commenti e una nuova lettrice ^.^. Sono stati davvero così meschini quelli di Wikio?

  21. DElyMyth scrive:

    @Vanilla:

    Te lo ripeto e cerco di spiegarmi meglio…

    Allora, gia’ cosi’ mi arrivano mediamente circa 200 mail al giorno, di cui 20 circa (massimo 50) le devo “salvare” (tradotto: leggere e rispondere).

    Su Skype ho piu’ di 300 contatti, su twitter 800, e via cosi’.

    Se tutta questa gente mi mandasse in un giorno solo l’avviso del contest, le 50 mail da salvare di cui sopra, come ca**o le trovo?
    Soprattutto se, come questo fine settimana, mi leggo la posta una volta al giorno invece di tenerla sempre aperta.

    E a me sinceramente poco importa di avere pubblicita’ e contatti, non certo in questo periodo, in cui ho fin troppi problemi di mio e faccio fin troppa fatica a star dietro anche ai lavori.

    Io con la posta ci lavoro, se mi arrivano chili di vaccate, la situazione diventa poco gestibile, e perdo del tempo che, spiacente, ma non ho, non adesso.

  22. Vanilla scrive:

    Avrai perso un passaggio. Se usi tanto la posta, dovresti conoscere l’uso dei filtri. Se installi un bel filtro puoi decidere di non ricevere pifferi e/o fichi, in questo modo avrai tutto in ordine e potrai leggere le tue preziosissime e numerosissime mail. ^.^

    E ..non ti sto dicendo che non è seccante, (è comunque una sorta di spamming) semplicemente dico che c’è di peggio, che a differenza di altra zozzimma, qui c’è un minimo di interessante. A te, che hai già i tuoi milioni di contatti, non potrà importare ottenerne degli altri, ma c’è chi vuole farsi conoscere nel mondo del web e questo è un mezzo efficace.

    Ma non scaldiamoci…che di caldo ce n’è abbastanza, neh? u.u

  23. flod scrive:

    Sono stati davvero così meschini quelli di Wikio?

    Quelli di Wikio sono stati molto furbi, altro che meschini.

    Il problema è che, così facendo, hanno dato sfogo ai peggio istinti. Esempio pratico: il tizio di cui sopra mi ha mandato l’invito perché avevo inserito un commento nel suo blog (settimane prima), quindi gli avevo fornito consapevolmente il mio indirizzo e-mail.

    Vuoi davvero perdere tempo a spiegarti con uno che ragiona in ‘sto modo e che, probabilmente sperando di offenderti a morte, chiude la mail scrivendo “ah, il tuo blog fa schifo”? 😉

  24. AK47 scrive:

    forse era l’occasione per fare un bel post su come impostare una semplice regola nelle mail che mandi al cestino tutte le mail con il termine wikio o plurk o altro….

    secondo me lo sbaglio di Wikio è stato di sottovalutare alcuni atteggiamenti degli italiani che farebbero tutto per avere una cosa gratis (sopratutto se è un gadget con cui fare i fichi).

    ma c’è una piccola differenza rispetto ad una semplice operazione commerciale: wikio è un contenitore dei blog italiani tra cui il tuo, quindi se grazie a questo concorso le loro visite aumentano, aumenterà il traffico che saranno capaci di ridistribuire ai blog in maniera contestuale, e non alla cieca come spesso fà google. che ne dici?

    la mia critica è che nella pagina contest non ci sia un box con delle news in provenienza da una pagina wikio ad esempio quella dedicata all’iPhone:
    http://www.wikio.it/high_tech/computer/apple/iphone

  25. flod scrive:

    wikio è un contenitore dei blog italiani tra cui il tuo, quindi se grazie a questo concorso le loro visite aumentano, aumenterà il traffico che saranno capaci di ridistribuire ai blog in maniera contestuale

    Non sono d’accordo, non è così automatica questa ridistribuzione delle visite.

    Giusto per rimanere sul pratico, dal 1° gennaio al 30 giugno 2008 Wikio ha contribuito per lo 0.29% alle visite complessive di questo blog: non lo considero un apporto sostanziale.

    Senza contare che, portando all’estremo il ragionamento, Wikio esiste perché là fuori esistono migliaia di blog che producono contenuti indicizzabili, quindi più che un ridistribuire è un restituire.

    P.S. i filtri in questi casi arrivano sempre tardi, ora che ti sei deciso a creare il filtro l’ondata è ormai passata. Servirebbe un filtro baesyano per le cavolate, quello sì 😛

  26. gioggi2002 scrive:

    @ LucaD:

    Il tuo finto perbenismo è esilarante. Invece di incolpare chi, peraltro giustamente, per una volta riesce a vedere le cose per come realmente stanno, cerca di capire ciò che un concorso come questo può creare. Come già sottolineato abbondantemente da pseudotecnico la diffusione che questo concorso ha raggiunto ha generato uno spam del tutto gratuito assolutamente insopportabile. Non so se tu sei tra quelli che si sono visti recapitare vagonate di inviti a partecipare, ma io che mi ci sono trovato ti dico che non è per nulla piacevole. Esistono i filtri? Ma perchè dovrei scomodarmi? Esiste anche il ben più semplice “se-mi-mandi-l’invito-ti-blocco-cancello-e-ti-inserisco-fra-lo-spam”. Tuttavia il punto non è questo. Il punto è che Wikio ha generato una tecnica che va ben oltre il normale concetto di “invasivo”. E questo, a me, fa schifo. Ciò non toglie che io mi sia iscritto. NON ho mandato mail nè null’altro. Se vinco, vinco da solo. 😉

    @ pseudotecnico:

    Intervento sensato e intelligente. Ottima argomentazione 😀 Sono perfettamente d’accordo con te.

Trackback e pingback

  1. Nessun trackback o pingback disponibile per questo articolo

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.