Player, feed e autoplay

15 Febbraio 2007

Trovo incredibilmente fastidiosi i player in flash che si avviano automaticamente (finora mi è capitato con i filmati di VideoEgg): tu carichi la pagina, lui inizia a scaricare lo stream e, come se non bastasse il consumo non richiesto di banda, avvia pure il filmato senza che tu gli abbia chiesto nulla!

L’altro giorno stavo tranquillamente lavorando (una decina di finestre e applicazioni aperte) quando l’iMac ha iniziato a riprodurre una musica inquietante: ci ho messo due minuti per capire che era colpa di Vienna e di kOoLiNuS.

La prossima volta che uno inserisce un filmato del genere nel feed giuro che prendo un mazzo di chiavi e gli rigo la portiera del blog.

Tag Technorati: , ,

A.M.O.

14 Febbraio 2007

No, San Valentino non c’entra ūüėČ

Mentre la nuova versione di AMO (addons.mozilla.org), nome in codice Remora, è in ritardo di 24 ore sulla tabella di marcia, oggi tornando a casa ho trovato una sorpresa: il corriere mi ha consegnato la maglietta riservata ad alcuni fortunati sviluppatori di estensioni (a dirla tutta mi ero dimenticato di averla richiesta).

Scritta frontale: Firefox¬ģ 2 add-ons development team
Scritta sulla schiena: innovations for better surfing

maglietta.jpg

Foto scattata con la webcam dell’iMac (in realt√† l’azzurro non √® cos√¨ vivace)

Tag Technorati: , ,

SuperPhone?

13 Febbraio 2007

Io non so voi, ma a me ‘sto coso piace ‘na cifra (espressione giovanile per svecchiare il blog): prototipo i-mate 7150

imate7150.jpg

Via Engadget.

Tag Technorati:

Chi ben comincia…

12 Febbraio 2007

Pc nuovo installato venerdì scorso (assemblato due giorni prima dal fornitore), spento normalmente venerdì sera, lunedì mattina il disco fisso ha deciso di suicidarsi dopo 8 ore scarse di utilizzo (per chi fosse interessato il disco è un Maxtor 160GB SataII).

Se non bastasse, con tempismo sospetto mi chiama pure Gioxx e fa lo spiritoso (come se non avesse le sue di sfighe con i dischi fissi).

Ho gi√† capito che questa settimana faccio meglio a darmi malato…

Tag Technorati:

Quando arriva Thunderbird 2?

11 Febbraio 2007

Considerati gli articoli che girano in proposito su Internet (ma perch√© non chiedere lumi ai cugini competenti?), colgo l’occasione per fare il punto sulla situazione di Thunderbird 2:

  • allo stato attuale siamo alla versione beta2 (rilasciata il 24 gennaio)
  • il blocco delle stringhe sulla versione inglese (string freeze) risale ai primi di dicembre (ma ci sono state delle piccole modifiche giusto questa settimana)
  • il blocco delle stringhe per le versioni localizzate (l10n string freeze) √® attualmente fissato per il 27 febbraio

Questo significa che Thunderbird 2 non verrà rilasciato prima del 27 febbraio.

prima della versione 2.0 del browser le release dei due prodotti venivano distribuite simultaneamente.

Colgo l’occasione per ribadire i concetti espressi nei commenti: il rilascio contemporaneo delle major release di Firefox e Thunderbird costituisce un’eccezione (ho pure il dubbio che non si sia mai verificato ma dovrei verificare fino alla 0.1).

Esempi pratici (sarebbe bastata una ricerca di 10 minuti):

Talvolta non si verificano contemporaneamente nemmeno i rilasci delle minor release: ad esempio Thunderbird 1.5.0.1 non è mai uscito, si è passati dalla 1.5 alla 1.5.0.2 (rilasciata contemporaneamente alla 1.5.0.2 di Firefox).

La versione 2.0, annunciata inizialmente per il mese di Dicembre del 2006, non ha ancora una data di rilascio certa; sul wiki dedicato al programma si parla genericamente di “First quarter 2007”.

√ą evidente che chi ha scritto l’articolo non ha mai letto prima le roadmap di casa Mozilla (esempio per Firefox 2): da sempre non ci sono date su queste roadmap ma indicazioni generiche (quadrimestre e anno).


Prologo
Nel pomeriggio di ieri intervento presso un cliente: capannone di dimensioni discrete, io da solo come una particella di sodio nell’ufficio, un condizionatore d’aria strategicamente piazzato (lo stratega √® ovviamente un pirla) mi spara addosso una corrente d’aria a circa 45¬įC manco fosse un phon.

Atto I
Un paio di settimane fa, asciugati dalle telefonate di Telecom (nel senso che le gonadi si disidratano riducendosi alle dimensioni di un’arachide a forza di sentire la storia sull’aggiornamento delle linee), hanno installato l’ADSL (Alice Business).
Il modem √® quello solito (l’astronave azzurra). In realt√† √® un’astronave “strana” (a chiocciola?): c’√® il solito modello “Star Trek” che “copula” con un suo simile tutto nero dedicato al modulo wi-fi (almeno credo, c’√® una specie di appendice antennesca a forma di ‘recchia di venusiano).

Il cliente in assistenza si √® lamentato del fatto che, dopo aver navigato tranquillamente per una decina di giorni, non riesce pi√Ļ a navigare: a questo punto disinstallo tutti i vari software di Alice, verifico l’ip del cesso router ninfomane e assegno un ip statico adeguato alla macchina.

Nacchio, non funziona: il router e il pc si pingano, il dns non risolve, Internet non funge.

Provo ad aprire la scheda del router con Internet Explorer 7: è tutta incasinata!

Router con IE7

A questo punto estrai la chiave usb e prova con Firefox portatile: scoperto l’arcano! Quei fenomeni di Telecom gli hanno messo l’ADSL con modulo wi-fi e cordless VoIP Aladino A CONSUMO!!! Il problema √® che su IE7 non si vede il pulsante Connetti (ovviamente il cliente non mi ha detto che erano a consumo)

Router con Firefox

Finale
Il primo passo è stato scaricare ed installare Firefox 2.0.1, poi ho fatto un giro su Windows Update per verificare la presenza di aggiornamenti e mi sono trovato davanti una schermata di errore (impossibile eseguire i controlli ActiveX).

A quanto pare qualcuno aveva messo mano al livello di protezione di Internet Explorer: reimpostandolo sul livello predefinito, anche la pagina del router ha ricominciato a funzionare.
Come sempre il colpevole rimarrà impunito (chi? io? mai toccato quella roba lì!).