Offesa 2.0

20 settembre 2007

Qualcuno mi spiega perché ultimamente per offendere una persona blog-dotata gli si dà della blogstar?

In realtà la domanda che mi attanaglia è un’altra: esiste un albo delle blogstar? Ci sono della pagine gialle, una directory? Così, giusto per sapere da chi andare a mendicare un paio di link…

Già che sono sull’argomento “odia il blogger”, segnalo l’ennesima iniziativa raccatta-link: io sto sistematicamente segando dal feed-reader i blog che partecipano a quel contest, a voi non ve ne potrà fregare di meno ma tant’è 😉


22 commenti/trackback a “Offesa 2.0”

  1. robie06 scrive:

    l’elenco delle blogstar, o il metodo per diventarci è il prossimo tema del film di Indiana Jones.

    Sei tipo highlander, ne rimarrà solamente uno. 😉

  2. ced scrive:

    ammettilo che sei tu questo: http://emmobasta.wordpress.com/ 😉

  3. flod scrive:

    Non sono io, anche se sono convinto che si tratti di un blogger appartenente alla stessa cricca che continua a criticare 😉

    In fin dei conti si lamenta dei blog e a distanza di poche ore riesce a scrivere del “nabaztag” di Luca Conti, segno che i blog li segue (praticamente ha visto il blog di Pandemia prima del sottoscritto).

  4. maga scrive:

    forse un pò OT ma il tuo blogroll? 😉

  5. Sw4n scrive:

    Il concetto di blogstar non esiste. O almeno non dovrebbe esistere.

    Il problema è che viene “creato” da chi idealizza la posizione websociale dei blog che ritiene “famosi”. Ti/Ci/Vi chiamano blogstar? Che facciano pure, alla fine è divertente notare come chi ritiene di essere al di fuori di certi meccanismi c’è dentro con tutte le scarpe.

    Ed essere editor di blogbabel, tra i lati positivi, ha proprio quello di capire chi è veramente “fissato” con certe cose, ma che rinnegherà sempre e comunque questa blogfissazione da “wannabe a blogstar”.

    Sto divagando. Dovrei farci un post. Ma manca la voglia, ora.

    Saluti Frà. 😉

  6. flod scrive:

    Il mio blogroll è perennemente work in progress: da mesi sto inutilmente cercando una maniera decente di trasformare un file opml in codice html da incollare in una pagina di WordPress 🙁

    Tutte le soluzioni provate danno risultati pessimi o codice poco usabile.

  7. Fabrizio scrive:

    Ooooh! E’ da ieri che aspettavo questo post anti-contest! 😉
    Condivido: sono da molto meno tempo di te nella blogosfera, ma tutti questi contest iniziano a stancare.

  8. flod scrive:

    @Fabrizio

    Alla fine uno si stufa di scriverne e prendere pure dell’invidioso 😉

  9. P|xeL scrive:

    Non ho ancora preso soluzioni drastiche quanto le tue, ma anch’io non amo questa nuova moda dei “link comprati”. La cosa più brutta è che in modo subdolo si fa credere che non ci sia alcun interesse, ma sia solamente un “regalo” unilaterale. Poco coerente, poco educato.
    Ciao,
    P|xeL

  10. theo scrive:

    Io l’unico albo che considero affidabile è wikio 😀

  11. Barbara scrive:

    😛 guarda che c’è pure qualcuno che farebbe carte farse (anzi fa a quel che vedo in giro) per aggiudicarsi il titolo di blogstar

  12. Giovy scrive:

    Ehi, ma l’idea di segare da feed e Twitter i partecipanti ai vari contest è MIA, e ne rivendico la paternità (anche se la rilascio, come tutto quello che mi riguarda, sotto Creative Commons): http://twitter.com/Giovy/statuses/248576162

    Per quanto riguarda gli insulti: mah… lasciano il tempo che trovano…

  13. flod scrive:

    @Giovy Principiante: 11 giugno 2007 😛

  14. capemaster scrive:

    non ho commentato subito per mancanza di tempo, ma ti lascio con la frase della Pina a Ugo.

    “Ti stimo tantissimo”

    (anche se hai sto cacchio di monster :P)

  15. flod scrive:

    @capemaster

    A me la Speed Triple piaceva molto, ma come prima moto è decisamente troppo impegnativa (cilindrata, prezzo e potenza) 😉

    Chissà, tra qualche anno… mi comprerò una Yamaha 😀

  16. robie06 scrive:

    il passo dopo un ducati è nell’ordine, guzzi, agusta, yamaha YZR, Bmw GS.. 🙂

  17. flod scrive:

    Guzzi scartata, MV-Agusta Brutale c’ha il suo perché (ma che prezzo), le moto tipo R1 sono ignorate a priori, le BMW non mi piacciono. Ho dimenticato qualcosa? 😛

    In ogni caso, se il futuro non sarà Ducati probabilmente si parlerà di una Yamaha FZ6 (ammesso di non voler fare il salto verso i 1000 della FZ1).

  18. maurizio scrive:

    LOL

    …sei fantastico!!!!

  19. Salvatore scrive:

    Ciao,

    il contest non è un racatta link. E’ solo una iniziativa per i miei lettori che risale (in verità con un format diverso) a Giugno, quando doveva essere lanciata la nuova grafica del mio blog (slittata poi ai primi di Agosto).

    Tuttavia per mancanza di tempo (mia), si è scelta la strada del contest ed abbandonato il “format” iniziale (un gioco).

    Ci vediamo al GBC a Treviso. Un abbraccio.

    SA

  20. flod scrive:

    il contest non è un racatta link.

    Al contest potranno partecipare tutti i lettori di Salvatore Aranzulla che parleranno di questo contest con un articolo nel loro blog o nel loro sito Internet. L’articolo dovrà contenere la prima immagine di questa pagina, un link a questa pagina e a YouBuy.it

    Se l’obiettivo è regalare dei premi, è possibile farlo assegnando i premi ai semplici commentatori e senza richiedere link con una burocrazia ben precisa 😉

    In ogni caso avremo occasione di parlarne domani 🙂

  21. Salvatore scrive:

    Avrò modo di spiegarti tutto domani!

    Buona serata!

    SA

  22. Traffyk scrive:

    Ciao Pseudotecnico, volevo farti una piccola precisazione.
    Il signorino Aranzulla disse non poco tempo fa, in risposta ad un mio commento queste parole:
    http://tinyurl.com/3xssgj

    Praticamente nella blogosfera funziona che una persona lancia un post e gli altri riprendono lo stesso post. Sono un grande amico di altri blogger, anche se preferisco nel mio blog, pubblicare quello che meglio preferisco senza seguire schemi e post ripresi da altri blog. Credo che sia questo il motivo per il quale sono molto seguito.

    Che dire, grandissimo esempio di coerenza… quando poi vado a fargli notare che usa gli stessi mezzucci degli altri mi censura i commenti.

    Almeno però Geekissimo ti dava un signor cellulare che insieme costava molto più delle cose prese al discount da aranzulla 😉

    Che dire, complimenti per l’iniziativa “originale”…. grazie a queste cose sei seguito da tutti. ahahaha

    Pseudo non ramazzarmi eh!

Trackback e pingback

  1. Nessun trackback o pingback disponibile per questo articolo

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.