Fuffa keynote?

18 giugno 2007

Ultimamente dalle parti di Apple sembra prevalere una linea di tendenza chiara: i keynote fuffa-based. Si parla del nulla e si alimenta interesse sul niente, si creano aspettative su software e dispositivi che arriveranno solo dopo svariati mesi sul mercato.

minime.jpg

Un paio di esempi (gli ultimi due keynote di zio Steve):

  • 9 gennaio 2007: viene presentato l’iPhone, un dispositivo rivoluzionario che arriverà sul mercato solo il 29 giugno negli USA, per l’Europa bisognerà attendere fine anno
  • 11 giugno 2007 (WWDC): viene mostrata un’anteprima del sistema operativo Leopard, che sarà disponibile solo in ottobre

L’ultima novità nel campo dell’hardware annunciata in un Keynote è AppleTV (non definirei una novità la versione aggiornata dell’Airport Extreme): anche in quel caso presentazione a gennaio, disponibilità a febbraio.

Dov’è finita quella buona abitudine per cui l’omino barbuto con il dolcevita diceva “Ecco, oggi vi presento iFuffa, potete andare a comprarlo non appena uscite da questa stanza”? A quel punto in platea una massa di nerd ululanti iniziava ad emettere ultrasuoni e strapparsi i capelli come ragazzine, ora tocca ridacchiare sulla battuta delle versioni Ultimate e Business di Leopard 😛

Gli ultimi aggiornamenti hardware sono stati tutti silent update: schermo a LED sui MacBook PRO, speed bump sui MacBook, 8-core sui MacPro.
Gli iPod non vengono aggiornati da anni (l’avete inventato ‘sto cacchio di iSchermo multitouch? Vi fa schifo piazzarlo su un iPod? Magari con una botta di wi-fi?), i Mac Mini sembrano destinati al dimenticaio (peccato), si vocifera di nuovi iMac brushed metal look (orrendi).

Ora non resta che aspettare ottobre (o magari qualche evento estivo): certo che dopo averci rotto i cabasisi per ben due volte con le funzionalità di Leopard, spero che ad ottobre verranno presentati aggiornamenti consistenti sul fronte hardware. Qualche esempio: un MacBook Pro con schermo da 13″ o inferiore, un iTablet, un MacMini con Santa Rosa. C’è solo l’imbarazzo della scelta…

Tag Technorati: ,

4 commenti/trackback a “Fuffa keynote?”

  1. maga scrive:

    Gran bella analisi.

    Forse perché queste 2 novità (Leopard e iPhone) sono talmente rivoluzionarie che a presentarle così e renderle disponibili subito i poveri nerds farebbero un infarto! 😛 E allora bisogna farle desiderare con calma, quando sarà il giorno tutti rimarranno delusi 🙁

  2. flod scrive:

    Personalmente so già che acquisterò Leopard, fosse solo per Spaces e Time Machine.

    Se però mi fanno il terzo KeyNote su ‘sta roba mi passa la poesia 😛

  3. Karim Gorjux scrive:

    hai ragione hai ragione! Quando scrivi questi post ti voglio persino bene! 😀

Trackback e pingback

  1. I 5 motivi per NON passare al MAC | Daniele Salamina’s Blog
    [...] Aggiornamento (19/07/2007): A quanto pare, ci sarebbe anche un sesto motivo. Quale ? Beh… gli ultimi keynote, denominati da…

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.