Quando ho richiesto l’oggetto in questione al mio fornitore abituale, il commerciale ha reagito come se gli stessi chiedendo una bambola gonfiabile.

PS (PseudoTecnico): Ciao, mi serve un BOX USB per hard-disk SATA
F (Fornitore): ??
PS: Su, non è difficile: uno scatolotto (BOX) con connessione USB in cui inserire un hard-disk SATA da 3,5″…
F: Ah, ho capito, vuoi un frame ma costa un centinaio di euro…
PS: No, non mi serve un frame, non devo metterlo in un case, mi serve un BOX ESTERNO
F: No, non ho mai avuto niente del genere!

Per la cronaca non mi basta un BOX con connessione eSATA: quel box mi serve per leggere i dischi dei clienti e non sempre ho a disposizione una macchina con il supporto ai dischi SATA (nè tantomeno un connettore eSATA) da impegnare 4-5 ore per il recupero dei dati.

Morale della favola: dopo aver inutilmente ravanato i siti di altri 2 fornitori, ho ordinato l’X Craft RX-3SB della Cooler Master (attacco eSata e USB 2.0) su bow.it. Se dovesse servire a qualcuno, anche Enermax e Magnex costruiscono prodotti simili (anche se quello della Cooler Master mi sembra realizzato molto meglio).

Nel tardo pomeriggio il primo fornitore mi ha chiamato per avvisarmi che gli avevano appena consegnato dei box USB per dischi SATA “molto carini” (ma nessuno sapeva niente) 😡

cool.jpg

Tag Technorati: ,

Novità Apple alle porte?

28 agosto 2006

macmini.jpgNei giorni scorsi è emersa su vari siti la possibilità di un aggiornamento in vista per i Mac Mini: un cliente Apple (date un’occhiata alle scatole collezionate) ha fatto un ordine di Mac Mini, il rivenditore ha risposto di non essere in grado di far fronte a ordini di grandi quantitativi e di attendere oltre il Labor Day (primo lunedì di settembre).

Che tipo di aggiornamento sarà? Alcuni commenti su Melablog parlano di un pensionamento del modello con Core Solo, altri di un taglio ai prezzi e di un cambiamento di processore. Io confido a breve nell’arrivo dei Merom (Intel Core 2 Duo) sui MacBook Pro e sicuramente non mi dispiacerebbe un Mac Mini carrozzato con lo stesso processore, anche se obiettivamente è più probabile un semplice speed bump con passaggio al T2600 da 2.16Ghz (ma niente cali di prezzo).

Pazientate, manca solo una settimana 😛

Tag Technorati: ,

Akismet in ferie?

27 agosto 2006

A quanto pare il plugin antispam Akismet sente il week-end e, dopo 4496 commenti bloccati, ha deciso di prendersi un po’ di ferie: solo oggi ho cancellato una sessantina di commenti spam non rilevati e gestiti dal plugin in questione.

Sperando che si tratti di un malfunzionamento provvisorio, ho temporaneamente disattivato l’invio delle e-mail di avviso per i commenti messi in moderazione, con la speranza di non perdere commenti validi 🙁

EDIT delle 20:45: forse Akismet è tornato dalle ferie

Tag Technorati: ,

“Assistenza” Tiscali

26 agosto 2006

Ecco cosa risponde l’assistenza Tiscali ad un utente che lamenta problemi nel visualizzare la propria posta con Firefox

Gentile cliente,
le confermo che il browser in questione è attualmente in attesa, da parte del produttore, di aggiornamenti per “molti” bug che causano problemi analoghi a questo, le suggerisco evitare l’utilizzo del prodotto citato fino a risoluzione del problema da parte della casa produtrice. Per qualsiasi chiarimento in merito la invito a contattare l’assistenza tecnica del prodotto menzionato.

Questa sarebbe l’assistenza tecnica? C’è di che aver paura…

P.S. gli errori di ortografia sono nell’originale 😉


Richiamo batterie Mac

24 agosto 2006

Ovviamente la batteria del mio PowerBook rientra nell’elenco delle batterie esplosive 😡

powerbook_blowup.jpg

Per scoprire i modelli e i numeri di serie coinvolti consiglio la lettura del post su MelaBlog (in alternativa ThinkSecret, Engadget o AppleInsider); al momento la pagina dedicata sul sito Apple è difficile da raggiungere a causa dell’elevato traffico.


L’ultimo aggiornamento Microsoft di agosto ha messo seriamente in crisi Internet Explorer 6 sui sistemi con Windows 2000: il browser si chiude in maniera casuale ma piuttosto frequente con questi codici di errore:

AppName: iexplore.exe AppVer: 6.0.2800.1106 ModName: ntdll.dll ModVer: 5.0.2195.7006 Offset: 0004aff8

Microsoft è consapevole del problema e ha programmato il rilascio di una nuova patch per il 22 agosto. Nel frattempo le alternative sono due:

  • contattare il supporto Microsoft per ricevere la patch (versione aggiornata di Urlmon.dll)
  • in Strumenti->Opzioni Internet->Avanzate disattivare l’opzione Usa HTTP 1.1 (se questo non crea problemi con i siti che visitate)

In realtà l’alternativa più ragionevole è usare Firefox 😛

Secondi alcuni commenti il crash coinvolge tutti i sistemi operativi Microsoft, non solo Windows 2000: se siete amanti del pericolo non vi resta che provare 😉