Finalmente Mini Mac!

12 febbraio 2005

Questa settimana mi hanno consegnato il Mini Mac!!!
Purtroppo l’arrivo del nuovo giocattolo coincide con un periodo in cui il lavoro assorbe tutto il mio tempo, per cui dovrò rinviare prove approfondite a giorni migliori.

Ecco le prime impressioni una volta eliminate le confezioni:

  • le dimensioni e la qualità dei materiali (mouse e tastiera compresi) sono davvero sbalorditive
  • la rumorosità è impercettibile; immagino che la dissipazione del calore avvenga in modo passivo, anche se dalle prese d’aria posteriori si sente un leggerissimo flusso d’aria
  • il Mini comprende un altoparlante interno: la qualità sonora è abbastanza bassa, sicuramente inferiore a quella di un portatile

Per quanto riguarda l’utilizzo l’impatto è altrettanto positivo:

  • il mouse ad un solo tasto è abbastanza comodo (sarà che sono abituato ad usare quasi solamente la tastiera anche con Windows)
  • Mac OsX è davvero semplice da usare: in poco meno di un quarto d’ora ho configurato la rete wireless, fatto qualche screenshot, mi sono collegato ad Internet ed ho installato Firefox
  • il sistema di Update non è nemmeno paragonabile a Windows Update: non vieni sommerso da informazioni inutili ma solo da quelle indispensabili; ad esempio, viene indicato chiaramente se l’update richiede un riavvio.
  • l’animazione della scomparsa delle finestre è semplicemente geniale

Purtroppo ho anche potuto verificare che questo sito viene visualizzato male con Safari: la barra di destra è completamente inutilizzabile. Tempo permettendo cercherò di capire il problema e correggerlo.

Un’ultima considerazione sulla serietà dell’azienda Apple: se scrivi una mail, la risposta arriva nel giro di pochissime ore e ti rispondono, non scaricano te ed il tuo problema su qualcun’altro.
Se non fosse per il lavoro che faccio (assistenza ad utonti Windows), sarei tentato di fare lo switch definitivo.


Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.