Come altri blogger nei mesi scorsi, grazie all’iniziativa di Nokia mi trovo tra le mani un interessante Nokia N95 (il telefono cellulare dovrebbe rimanere in zona per un mesetto).

Qualche impressione al volo, inevitabilmente superficiale:

  • niente pornografia per geek con foto di unboxing, visto che la scatola è già stata aperta da altri (ma tutto il materiale è in condizioni perfette).
  • l’alimentatore è veramente minuscolo (credo di non averne visti di più piccoli).
  • trovo la tastiera un po’ piccola: con i tasti sporgenti spesso e volentieri mi trovo in difficoltà nell’azzeccare il tasto corretto. Ottimo e robusto il meccanismo di slide della tastiera.
  • la nitidezza e la qualità dello schermo sono impressionanti.
  • me lo aspettavo più pesante, invece è decisamente leggerino. La plastica posteriore a primo impatto non offre la stessa sensazione di solidità di quella anteriore.
  • il software è abbastanza intuitivo, per il momento lo sto volutamente usando senza aver aperto il manuale (e senza aver mai posseduto un Nokia).
  • la rete wi-fi funziona bene: per qualche motivo si è collegato al router 3Com ma non si connetteva ad Internet (il router fa anche da server DHCP), è stato sufficiente impostare manualmente la configurazione IP del dispositivo per farlo navigare.

A dirla tutta mi trovo un po’ spaesato di fronte alla quantità di applicazioni e cazzabubbole disponibili: da queste parti si è abituati ad usare telefoni cellulari che fanno solo i telefoni :P

Ovviamente non ho resistito e ho fatto un paio di prove al volo, trasferendo i risultati via bluetooth sul mio iMac.

Fotografie

Chissà, magari sono io che devo prenderci la mano ma l’impressione è quella di avere in mano un telefono che fa foto da telefono, nulla di più e qualcosa meno di quello che mi aspettavo da un obiettivo Carl Zeiss. Questo è un esempio (gli altri due tentativi sono venuti clamorosamente mossi nonostante il flash), mi riservo di fare qualche prova più approfondita, possibilmente in esterna (oggi piove).

Guitar rack (test with N95)

Video

Decisamente meglio il video rispetto alle fotografie, microfono con sensibilità imbarazzante (a 2 metri mi si sentiva respirare manco fossi Galeazzi in piena telecronaca), perfetto per interviste al volo.

Il video seguente è ottenuto posizionando il Nokia N95 sopra al rack (lo scatolotto della foto) ed elaborando il file in iMovie HD (a parte titoli e transizioni ho anche applicato un po’ di filtro per il rumore di fondo).

Ovviamente buona la prima, che qui non siam mica professionisti ;-)


16 commenti/trackback a “Nokia N95, impressioni al volo”

  1. maurizio scrive:

    Well shes walking … through the clouds, with a circus mind thats running round ….

    bellissima !!!

    … ma lo sai che mi stupisci … giuro che da te questa sorpresa non me l’aspettavo …

    insomma così senza dire nulla te ne vieni fuori con un rack da paura e con un ibanez ( dico giusto ? )

    attira la mia attenzione il maximizer, come ti trovi ?
    per il sottoscritto è rimasto uno dei suoi “oggetti del desiderio” insieme al xpression della rocktron …

    non ci fai vedere che cassa usi … 4 coni ?

  2. P|xeL scrive:

    Beh si, la foto fa letteralmente schifo, il video in effetti è sufficiente per qualcosa di amatoriale che debba finire su youtube o affini…
    Ciao,
    P|xeL

  3. flod scrive:

    @maurizio: anche a me mancava la tua passione per le chitarre :-)

    Sì, è una Ibanez (JS1200), in ordine cronologico l’ultimo degli acquisti tra le pseudochitarre (tutte Ibanez tranne un’acustica Ovation made in Korea) :P

    Il BBE ha preso il posto di un pessimo enhancer della Behringer ed è spettacolare: aggiunge profondità e pienezza al suono, sia sui puliti che sui distorti.

    La cassa è una due coni della Marshall (1936) collegata ad un finale solid state (il peso, la delicatezza e il costo dei finali valvolari non fanno per me): quando non è in sala prove a fare la muffa c’è anche una 1922, stessi coni ma dimensioni decisamente più piccole.

  4. flod scrive:

    A proposito, Maurizio, dimenticavo di dirti che il Nokia N95 è arrivato per il commento sul tuo blog :P

  5. miki64 scrive:

    A proposito, Maurizio, dimenticavo di dirti che il Nokia N95 è arrivato per il commento sul tuo blog :P

    Ehm… PT.. .sbaglio o il link della parola “commento” è errato?
    Porta alla tua home page!

  6. flod scrive:

    Corretto, avevo sbagliato riga per il copia/incolla ;-)

  7. maurizio scrive:

    sappi cmq che sono molto geloso del tuo N95 … :P

  8. stefigno scrive:

    insomma la foto non è nulla di speciale , vero…? Si in effetti mi sarei aspettao foto migliori, anche se ne ho viste di belle, sai? forse dovresti fare qualche prova in più…

  9. wolly (paolo Valenti) scrive:

    sarà che io il telefono lo uso per telefonare e mandare sms ma, non riesco a capire sti telefonini che tra un pò ti fanno veramente anche il caffè.

    500 euro li spendo decisamente per altro.

    ciao

    wolly

    P.S.: io ho sempre usato solo ed esclusivamente Nokia :-)

  10. p@sco scrive:

    PT dovresti controllare la versione firmware di cui disponi, la foto sembra fatta con la prima release… Ne sono state pubblicate altre due… ;)
    altro piccolo accorgimento: l’obiettivo è molto sensibile e basta il solo movimento del pulsantino di scatto per fare le foto mosse… personalmente metto sempre il ritardo allo scatto di almeno un paio di secondi, e vengono decisamente bene… :)

    primo firmware:
    http://www.jaspp.net/images_folder/n95photos2252007/2.jpg
    secondo firmware:
    http://www.jaspp.net/images_folder/snakeshots/29062007031.jpg
    terzo firmware:
    http://www.jaspp.net/images_folder/firm12/1107/11072007011.jpg

  11. flod scrive:

    @pasco: sicuramente controllerò la versione del firmware ;-)

    Come detto si è trattato di una prova volante, senza nemmeno guardare le impostazioni della fotocamera ;-)

  12. capemaster scrive:

    lo commento oggi e non sull’N95 ;)

    dopo tutti sti barcamp sulle minchiate più spettacolari, quando facciamo un BandCamp?
    Io canto, ovviamente, Robinik alla tastiera e poi dai… un batterista si trova

  13. flod scrive:

    Di batteristi ce ne sono diversi (es. Tambu): più che un BandCamp ci sarebbe da fare un MusicCamp ;-)

  14. capemaster scrive:

    guarda che io dico sul serio…

    sarebbe da farsi..
    organizzare delle band di blogger in un posto per fare musica dal vivo…

    pensiamoci

  15. Luigi Irace scrive:

    Little Wing !

    Grande Hendrix

Trackback e pingback

  1. N95: prime impressioni « Gioxx’s Wall
    [...] Francesco ha sfornato il primo post dedicato al nuovo arrivato. Ci saranno nuovi pro/contro, nuovi consigli, nuove esperienze. Le …

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.