Leopard, Finder e Automator

13 novembre 2007

automator.png

Con Mac Os X Tiger avevo creato un’azione di Automator per unire rapidamente più file PDF in un unico documento: era sufficiente selezionare tutti i file PDF nel Finder, fare clic con il tasto destro e selezionare l’azione “Unisci documenti PDF”.

Oggi mi sono accorto che, dopo l’aggiornamento, questa azione ha smesso di funzionare. Nel dubbio che il file non fosse compatibile con la nuova versione di Automator inclusa in Leopard, ho cancellato l’azione e cercato di ricreare il flusso di lavoro:

  • in Automator selezionare Ad hoc come tipo di azione
  • passo 1: Libreria->Documenti e cartelle->Ottieni elementi selezionati in: Finder
  • passo 2: Libreria->PDF->Unisci pagine PDF
  • passo 3: Libreria->Documenti e cartelle->Apri elementi del Finder

Faccio un test direttamente dalla finestra di Automator e l’azione funziona perfettamente. Registro l’azione come plugin del Finder ma dal menu contestuale non ne vuole sapere di funzionare; nel file system.log viene registrato questo errore

Automator Runner [76311]: RunToolStage: Could not create a URL from descriptor: <NSAppleEventDescriptor: "utxt"("percorsoalprimofile")>
Soluzione per Leopard: rimuovere l’azione Ottieni elementi selezionati in: Finder. L’azione successiva (nel mio caso Unisci PDF) verrà automaticamente applicata a tutti gli elementi selezionati.

Nota a margine: se volete eliminare delle azioni dal menu contestuale del Finder, potete cancellare i relativi file in (home utente)/Libreria/Workflows/Applications/Finder

Tag Technorati: ,

4 commenti/trackback a “Leopard, Finder e Automator”

  1. cesare scrive:

    Capisco la soddisfazione di farsi le cose da soli con Automator, sono vittima pure io 🙂 Comunque, dato che sicuramente lo sai, lo dico a beneficio di chi ne fosse all’oscuro: ora con Anteprima è possibile unire più documenti PDF con una facilità disarmante. Apri il primo e poi drag&droppi gli altri nella barra laterale. Poi Registri con nome.

  2. flod scrive:

    A dire la verità non me ne ero ancora accorto, per cui grazie mille dell’informazione 😉

    Nel caso specifico si tratta di decine di file da unire in 3 tranche separate, per cui Automator è manna dal cielo 😀

  3. Pietro scrive:

    Caspita…anche a me mancava questa di Leopard!
    E pensare che proprio oggi ho dovuto unire 10 di pdf. Non avendo tempo l’ho fatto su win dove ho acrobat8 che lo fa in pochi click.

    Non si finisce mai d’imparare 🙂

  4. Marco scrive:

    Ottimo,
    stavo impazzendo nel cercare di capire perché in automator funziona ma in finder no.

    Grazie mille per la soluzione!

Trackback e pingback

  1. Nessun trackback o pingback disponibile per questo articolo

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.