Il giorno tanto temuto è arrivato! (via downloadblog)

Quanti pc si inchioderanno? Quali software smetteranno magicamente di funzionare? Quante telefonate di clienti spaesati riceverò?

Fortunatamente questa settimana sono quasi tutti chiusi, la settimana prossima ci sarà da divertirsi…


14 commenti/trackback a “Internet Explorer 7 come aggiornamento automatico”

  1. Napolux scrive:

    LOL! Dai, non è poi così cattivo! Dove l’ho installato non ho avuto alcun problema 😉

  2. flod scrive:

    1) Quanti pc si inchioderanno
    Ho visto pc inchiodarsi nell’installare IE6sp1, figuriamoci con il 7 🙁

    2) Quanti software smetteranno di funzionare
    Purtroppo ho già visto almeno un paio di segnalazioni in assistenza per i gestionali Buffetti legate all’aggiornamento ad IE7, senza contare i problemi letti sul forum di Mozilla Italia 🙁

    3) Quanti chiamate riceverò
    Faccio solo due esempi: spariscono i menu nella parte superiore della finestra, all’avvio vengono richieste informazioni per la configurazione del browser.
    Qualche cliente mi chiamerà preoccupato per il semplice fatto che è cambiata l’icona 😡

  3. Gioxx scrive:

    Per quanto riguarda me / amici / cazzi / sdazzi:
    http://www.gxware.org/static.php?page=ie7automatico

    Per i clienti, ahimè, sarà dura… molto dura…

  4. miki64 scrive:

    Aggiornare o non aggiornare?
    Io le mie perplessità le avevo già esposte tempo fa…

    .. .ed ancora adesso non sono sicuro se aggiornare: non mi va di perdere tempo dietro le (eventuali) pazzie di Internet Explorer; non ho tanto tempo da sprecare, io!
    Eppure, in nome della sicurezza, dovrei farlo… mah…

  5. prometeo scrive:

    Anche per me nessun problema: l’ho installato, ho riavviato, e WindowsUpdate funziona senza problemi: quindi non c’è alcuna perdita di funzionalità. Mi pare che non abbia influito negativamente sull’utilizzo di tutto il software utile…

  6. kOoLiNuS scrive:

    Io ho aggiornato un mesetto fa, ma oggi è la seconda volta che lo sto usando …

  7. Gioxx scrive:

    Bah, io aggiornerò prima o poi… 😐

  8. flod scrive:

    CVD: oggi chiama un cliente (7 terminali) che non seguo per l’hardware ma solo per il gestionale.

    Su due pc ha fatto l’aggiornamento di Internet Explorer 7: i pc vanno in reboot continuo (XP non vuole più saperne di avviarsi).

    Ovviamente ha preferito non procedere con gli altri 5…

    Uno dei due caduti è già in mano al loro tecnico.

  9. flyonthenet scrive:

    Ebbene si! Nonostante il prolungato beta-testing, IE7 ci è riuscito.

    Provate ad aprire un MDB di Access situato su un server della rete locale (classico \\server): prima vi chiedera conferma in quanto non firmato, poi vi dirà che non potete aprire tale file a causa delle correnti impostazioni di protezione.

    Ho risolto aggiungendo il server della LAN tra i siti attendibili …

  10. Barbara scrive:

    panico. Ho cercato la soluzione al mio problema e mi è comparsa questa pagina…che probabilmente non ritroverò visto che il mio problema è proprio con i preferiti! (che usavo comodamente nella versione precedente per ritrovare, appuntare pagine interessanti). Non c’è verso di riuscire a visualizzarli con la versione 7 appena scaricata. li ritrovo solo facendo una ricerca manuale?!?! dove caspita li salva questi preferiti? come posso impostare il percorso per salvare i vecchi e i nuovi indirizzi?
    help me … please!

  11. flod scrive:

    Sinceramente non ho capito bene la domanda 😕

    Non è che ti basta riattivare il menu (tasto destro nella zone pulsanti, attiva la barra dei menu?)

    Per i Preferiti ti basta fare clic sull’icona a forma di stellina gialla, oppure premere ALT+C

  12. rael scrive:

    mio padre mi fa l’aggiornamento di nascosto -io ero contraria.
    dopo 10 minuti lo disinstallo: skin copiata da firefox e il fastidio dell’avviso che il firewall non è attivo ad ogni pagina aperta -ho già il mio, cavolo!-
    ma soprattutto si inchioda dopo il login di gmail.
    dopo qualche bestemmia disinstallo, torno a ie6, molto più veloce.
    apro firefox: per aprire le schede devo fare reload mediamente 5 o 6 volte.
    apro i.e.6: gmail inchiodata.
    da allora il mio portatile è diventato un dinosauro, anche a digitare un commento, come ora qui.

    la colpa è dell’aggiornamento, o di i.e.7 oppure del mediaplayer 11: son così in questa situazione da allora e il desktop, a cui non faccio gli aggiornamenti se non lo decido io, va come una scheggia e mi apre gmail con i.e.6 senza problemi.

Trackback e pingback

  1. Simone Carletti's Blog
    Internet Explorer 7 in italiano è arrivato, aggiornamento consigliato... Internet Explorer 7 in Italiano è disponibile come aggiornamento automatico…
  2. Internet Explorer 7 in italiano è arrivato, aggiornamento consigliato - Simone Carletti’s Blog
    [...] sfogo personale, il vero motivo di questo post è un altro. Raccolgo la provocazione soffusa di pseudotecnico:blog, non condivido…

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.