Firefox e consumo di memoria

15 febbraio 2006

Alla fine anche Ben Goodger si è deciso a scrivere due righe sul vorace consumo di memoria di Firefox 1.5.x (cosa diversa dal memory leak ;))

Nella nuova versione di Firefox è stato introdotto un sistema di cache per i contenuti della navigazione; questo accorgimento serve a velocizzare lo spostamento dell’utente tra le ultime pagine visitate, tipicamente usando i pulsanti Avanti e Indietro della barra degli strumenti.

To improve performance when navigating (studies show that 39% of all page navigations are renavigations to pages visited < 10 pages ago, usually using the back button), Firefox 1.5 implements a Back-Forward cache that retains the rendered document for the last few session history entries.

Digitate about:config nella barra degli indirizzi e cercate la chiave browser.sessionhistory.max_total_viewers:

  • se il valore è impostato a -1 (valore predefinito), Firefox sceglierà il numero di pagine da mantenere in cache in base alla dimensione della memoria disponibile sul sistema (al massimo 8 pagine per ogni sessione del browser)
  • impostando il valore a 0 si disabilita completamente la funzione di cache, riducendo il consumo di memoria di Firefox
  • inserendo valori diversi da 0 e 1 si imposta direttamente il numero di pagine da mantenere in cache (sconsigliato)

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.