Qualcosa è in arrivo…

10 gennaio 2006

Sono le 19.10 e gli AppleStore sono chiusi; l’amico Steve ha finito di parlare di iPod e spot pubblicitari, ha fatto la demo della nuova applicazione iWeb ed illustrato le modifiche alle applicazioni iLife esistenti.

19:11 Paul Otellini appare sul palco: mi sa che anche stavolta non c’ho preso
19:16 Come volevasi dimostrare: iMac con processori Intel DualCore (sarà contento chi aveva appena aggiornato), prestazioni 2-3 volte superiori agli iMac con G5
19:19 iLife06 e iWork06 sono già in universal binaries, la demo è stata fatta su iMac con processori Intel; le applicazioni pro passeranno ad universal binaries in marzo, Mac OsX 10.4.4 completamente nativo su processori Intel
19:28 nuova pubblicità: “Intel Chip will be Set Free”, “For years intel chips have been bored in a PC”
19:29 One more thing…
19:32 “Today – MacBook Pro”, quest uomo mi sta spiazzando
19:33 “No more Powerbook. Intel duo Core.” In altre parole addio PowerBook, benvenuto MacBook Pro con processore Intel Dual Core?
19:35 iSight integrata (pessima scelta)
19:36 infrarossi e Apple Remote, non ho ben capito la parte sull’alimentatore “New Power Adapter is magnetically held in”
19:39 MacBook Pro in consegna da febbraio; da quanto si è capito solo display da 15.4″, addio 12″ e 17″, due soli modelli con clock diversi (1.67Ghz e 1.83Ghz), $1999 e $2499
19:43 Tutto finito, si attende che l’Apple Store torni online e che cambi la homepage del sito Apple (così forse riesco a capire la storia dell’alimentatore)

19:52 L’Apple Store è tornato online, i nuovi MacBook Pro costano rispettivamente €2.159 e €2.699, gli iMac €1.379 e €1.799
19:53 Online la nuova home page Apple, lo spinotto dell’alimentatore è magnetico

Il nuovo alimentatore con connettore MagSafe è stato progettato per guidare magneticamente il cavo in posizione e per scollegarsi con facilità nel caso in cui qualcuno vi inciampi.

Documentiamo un piccolo errore dell’Apple Store italiano 😉 (guardate il prezzo dell’iMac)

AppleStore


Un commento/trackback a “Qualcosa è in arrivo…”

Trackback e pingback

  1. .:: Maurizio Pelizzone ::. » Blog Archive » i MacIntel sono arrivati
    [...] Non vi racconto altro perché c'è chi lo ha già fatto. [...]

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.