Mouse Logitech V500

2 gennaio 2006

Sfruttando l’influenza che mi costringe a casa, ecco una piccola presentazione del mouse acquistato con il nuovo notebook (vedi galleria fotografica).

Il mouse è un Logitech Cordless Notebook V500 e contiene alcune soluzioni originali rispetto ai vecchi modelli:

  • a riposo il ricevitore scompare in un apposito scomparto all’interno del mouse
  • il ricevitore è minuscolo rispetto ai modelli più vecchi
  • non c’è interruttore per l’accensione; il mouse ha due posizioni, abbassato ed alzato, che corrispondono allo stato spento/acceso
  • sparisce la rotellina per lo scroll, basta far scorrere il dito sulla “zona di scorrimento” (lo scroll è sia orizzontale che verticale). Per fare scorrere in modo continuo la pagina basta fermarsi con il dito sulla direzione voluta, mentre con la rotellina saresti obbligato a farla girare continuamente per arrivare, ad esempio, a fondo pagina.
  • insieme al mouse c’è un nuovo software (SetPoint) di cui è possibile vedere gli screenshot nella galleria
  • il mouse è fornito del cd con software per Windows ma non per Mac (da scaricare sul sito Logitech)

Unica pecca: lo scorrimento orizzontale, per i miei gusti, rimane un po’ troppo lento.


Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.