Mouse Apple a 2 tasti?

15 marzo 2005

Ricollegandomi a quanto scritto in un precedente post, secondo indiscrezioni pare che Apple stia valutando la realizzazione di un mouse ottico wireless a due tasti. Il motivo è semplice: con il Mac Mini Apple cerca di entrare nelle case della gente come un prodotto di “fascia economica” e per queste persone, quasi sempre provenienti dal mondo Windows, un mouse a due tasti è essenziale.

Sempre secondo indiscrezioni, il mouse avrebbe un costo di 69$, contro i 59$ del mouse Bluetooth ed i 29$ del mouse USB; è facile ipotizzare per l’Italia un prezzo di 69 €.

La fonte della notizia è AppleInsider.

Sempre dallo stesso sito si apprende che le vendite di iPod Shuffle e Mac Mini stanno superando abbondantemente le previsioni iniziali: rispettivamente 1,5 milioni contro 0.5 previsti per lo Shuffle e 150.000 contro 50.000 per il Mini. La crescita prevista anno su anno del primo quadrimestre per Apple è del 35% contro il 10% del settore.

Personalmente sono intervenuto con un +1 in entrambe le voci, anche se lo Shuffle arriverà solo ad aprile.


Un commento/trackback a “Mouse Apple a 2 tasti?”

Trackback e pingback

  1. pseudotecnico:blog - Addio mouse monotasto
    [...] Come previsto, in casa Apple è arrivato Mighty Mouse, che non è un super eroe ma un mouse a…

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.