Libri per l’estate

21 giugno 2005

Stimolato dal post sul blog di Andrea Beggi, parliamo un po’ di libri.

Personalmente sono uno di quelli che manda a pallino le statistiche dei libri letti in Italia: l’ultimo libro letto è L’amore ai tempi del colera di Marquez, decisamente una delusione venendo da Cent’anni di solitudine; al momento sto leggendo La dodicesima carta di Jeffery Deaver.

Per l’estate ho deciso di ordinare su bol.com un po’ di libri: alcuni sono di autori che ho già letto, altri sono delle complete novità nella mia biblioteca.

Autori già letti ed apprezzati:

  • Ecco la storia – Daniel Pennac
  • N.P. – Banana Yoshimoto
  • Dottor Niù. Corsivi diabolici per tragedie evitabili – Stefano Benni
  • Stato di paura – Michael Crichton

New entry:

  • Fight Club – Chuck Palahniuk
  • Tre cavalli – Erri De Luca
  • Non buttiamoci giù – Nick Hornby
  • Il quinto giorno – Frank Schatzing

Cerchiamo di agevolare il lavoro dei lettori di questo blog:

  • Il mestiere di scrivere – Raymond Carver
  • Come si scrive un racconto – Gabriel Garcia Marquez
  • La magia della scrittura. Scrivere per farsi leggere: neurolinguistica e stile efficace

Un commento/trackback a “Libri per l’estate”

  1. jooliaan scrive:

    Se posso, per farvi divertire un (bel po’) io vorrei consigliare “Guida galattica per gli autostoppisti”. 😀

    Info: http://it.wikipedia.org/wiki/Guida_galattica_per_gli_autostoppisti_%28libro%29

Trackback e pingback

  1. Nessun trackback o pingback disponibile per questo articolo

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.