Aggiornamento a Debian 7

5 gennaio 2014

Con non pochi patemi d’animo, questa mattina ho aggiornato il server che ospita questo blog. Più o meno la procedura di aggiornamento seguita è stata questa.

Prima
# lsb_release -a
No LSB modules are available.
Distributor ID: Debian
Description: Debian GNU/Linux 6.0.8 (squeeze)
Release: 6.0.8
Codename: squeeze

# uname -mrs
Linux 2.6.32-5-amd64 x86_64

Dopo
# lsb_release -a
No LSB modules are available.
Distributor ID: Debian
Description: Debian GNU/Linux 7.3 (wheezy)
Release: 7.3
Codename: wheezy

# uname -mrs
Linux 3.2.0-4-amd64 x86_64

A proposito di aggiornamento e Debian, questo articolo contiene qualche link interessante.

Problemi riscontrati finora (mi aspetto di trovare qualche altra magagna nei prossimi giorni).

Apache

Non partiva per mancanza di un file httpd.conf, rimossa la riga da /etc/apache2/apache2.conf
# Include all the user configurations:
Include httpd.conf

Rimosso suhosin
aptitude purge php5-suhosin

Dovecot

Una marea di warning nell’avviare il servizio
cd /etc/dovecot
cp dovecot.conf dovecot.conf_squeeze
doveconf -n -c ./dovecot.conf_squeeze > dovecot.conf
/etc/init.d/dovecot restart

Postfix

Rimossi due parametri obsoleti da /etc/postfix/main.cf (virtual_maildir_extended, virtual_create_maildirsize), modificato /etc/postfix/sasl/smtpd.conf per la parte relativa all’autenticazione
auxprop_plugin: mysql
sql_select: select password from users where email = '%u'

a
auxprop_plugin: sql
sql_engine: mysql
sql_select: select password from users where email = '%u@%r'

Mi pare di capire che si possa delegare l’autenticazione a Dovecot, per ora sono già contento (e sorpreso) che il server sia ripartito 🙂


Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.