… serve a questo (via Luca su Twitter)?

Giusto per trasparenza, da queste parti non si è mai stati contrari alla pubblicità nei blog (AdSense,  text link ads e simili): qualche giorno fa mi hanno contattato via e-mail per inserire uno spazio pubblicitario su questo blog, la cifra offerta era più che ragionevole e il risultato lo vedete nella sidebar sopra al modulo di ricerca.

Stabilito questo, se mai un giorno mi vedrete andare in giro a vendere link come un rappresentante di pentole, fatemi una cortesia: sputatemi in un occhio 😉

P.S. la prossima volta che partecipate a uno di quei simpatici concorsini dove il blogger di turno vi regala qualcosa, fateci un pensierino 😉


60 commenti/trackback a “La popolarità di un blog…”

  1. Stefano Brivio scrive:

    @pseudotecnico: sul fatto che Nokia non obbliga a fare nulla ci credo, però sono abbastanza convinto del fatto che l’iniziativa sia stata ben studiata dal loro marketing e, per tanti motivi, alla fine della fiera il blogger non dirà quasi mai no ad una recensione 🙂

  2. FulviaLeopardi scrive:

    ah, le polemiche ferragostane…
    detto questo: grazitaly vende link da un pezzo, io l’ho scoperto tramite dandyna che ha/aveva nel suo blog link a pagamento. A me non hanno mai proposto niente del genere, lo facessero gli riderei in faccia. Poi ognuno fa quello che gli pare, ma fare come me, che quando entro in un blog non clicco mai su pubblicità e link consigliati…è così difficile?
    ps: per chi ha chiesto in base a quali criteri sw4n è ‘popolare’…se non è cambiato niente dall’ultima volta che ho controllato, suppongo sia in base ai link in entrata..per ora è l’unico criterio che esiste (sempre che non mi sia persa qualcosa)..che poi link = autorevolezza, parliamone

  3. Andy scrive:

    http://www.alverde.net/

    Esiste da anni e non è l’unico!

  4. Pierluigi Ruotolo (ex Lotek.it) scrive:

    Il problema grosso della vendita di link è che non è soltanto eticamente scorretta, ma è proprio contraria alle policy di Google.

    Quindi sostanzialmente chi la pratica andrebbe preso e sbattuto fuori dal motore di ricerca, senza se e senza ma.

    Per essere chiari tra i Google Webmaster Tools c’è tanto di link con dicitura “Report paid links”, quindi nessuno può fare quello che vuole e vendere link, manco per niente.

  5. absolutforyou scrive:

    ben venga la vendita di link..non vedo cosa ce di male nel guadagnare qualcosa..almeno uno si ripaga per tutto il tempo che dedica nel fare il suo blog o sito che sia

Trackback e pingback

  1. Troppa roba - Faccio Cose
    [...] Alcuni aggiornamenti sono obbligatori. Chi mi segue via feed reader noterà che ho inserito una sorpresa, diciamo che, anche…
  2. Capitano Uncino
    pubblicità nei blog : vi chiedo solo una cosa... Ho letto, in questa settimana, che si è aperta una…
  3. pseudotecnico:blog » Wordpress: differenziare i trackback dai commenti
    [...] per cui è possibile utilizzare il foglio di stile per modificarne l’aspetto: in fondo a questa pagina, ad esempio,…
  4. pseudotecnico:blog » Blog, non ci stiamo sopravvalutando?
    [...] che peraltro sta coinvolgendo anche blogger ben più noti della blogopalla mondiale, né sulle questioni economiche o “etiche” che…
  5. BlogZilla » A proposito dei siti civetta Scarica Firefox
    [...] di aver espresso in modo esauriente la mia posizione sulla pubblicità nei blog all’interno del post precedente, non ho…

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.