WordPress 2.2.1

25 giugno 2007

wp22.png

Vista la disponibilità di WordPress 2.2.1 in italiano, da queste parti si è prontamente aggiornato il baraccone.

Nel caso vi fosse sfuggito, WordPress 2.2.x è un mandatory upgrade per gli utenti della versione 2.1.x. Tradotto ai minimi termini: la versione 2.1.3 non verrà più aggiornata, nemmeno per risolvere buchi di sicurezza grossi come un campo da calcio 😉

Ormai la mia personale procedura per l’aggiornamento è ben definita:

  • backup dei file e del database (nella peggiore delle ipotesi ci sono sempre i backup automatici e quotidiani di DreamHost)
  • installo in locale (MAMP) e faccio una verifica sommaria del funzionamento dei plugin e del tema
  • creo una cartella blogXXX (dove XXX è la nuova versione, in questo caso blog221) e ci estraggo i file del nuovo pacchetto tramite accesso shell
  • sempre tramite shell copio wp-config.php, .htaccess, cartella del tema, plugins e uploads dalla cartella blog alla cartella blogXXX (con la shell l’operazione richiede pochi secondi)
  • disattivo i plugin
  • rinomino la cartella blog in blogYYY (dove YYY è la versione in uso) e la cartella blogXXX in blog
  • accedo al pannello di amministrazione, aggiorno il database e riattivo i plugin

In questo modo il blog risulta irraggiungibile solo per pochi secondi (il tempo di rinominare due cartelle) 😉

Tag Technorati:

7 commenti/trackback a “WordPress 2.2.1”

  1. El Salvador scrive:

    WordPress 2.1.1? La versione in questione è la 2.2.1 e non la 2.1.1, o sbaglio qualcosa? O_o

  2. flod scrive:

    Corretto 😳

    Stamattina su wordpress-it avevano scritto 2.3 nel titolo, si vede che oggi non è giornata con i numeri di versione 😛

  3. Andrea Opletal scrive:

    quando sono in ferie “upgrado” con calma

  4. iacchi scrive:

    Interessante come metodo di update… a ‘sto giro provo anche io!

  5. capemaster scrive:

    io aggiorno a caldo, perchè sono un vero motociclista (e infatti non ho una Ducati) 😛

  6. flod scrive:

    Se la prossima volta ti va di traverso un plugin, sai già chi te l’ha mandata 😉 😛

  7. iacchi scrive:

    aggiornamento effettuato (apparentemente) senza prolemi. Io devo fare un po’ di rigiri in più per motivi vari, ma confermo che è un ottimo metodo, questo 😀

Trackback e pingback

  1. Nessun trackback o pingback disponibile per questo articolo

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.