The EMail Standards Project

8 dicembre 2007

La notizia è vecchia di un paio di settimane ma non ha avuto particolare diffusione, considerando che nessuna delle fonti “tecniche” che seguo tramite feed l’ha riproposta.

We all know that email clients aren’t consistent in their support of Web standards. Crafting an HTML email that renders correctly on most email clients is a delicate process which typically involves extra coding and a lot of guesswork. Up until now, we’ve begrudgingly accepted life this way… but a new effort aims to change that!

Visitando il sito dell’EMail Standards Project si scopre che GMail ha un “poor support”,  mentre Thunderbird ha un “excellent support”per gli standard HTML. Per i più curiosi c’è anche un apposito Acid Test: nella pagina di valutazione del singolo client è possibile visualizzare il risultato del test nella sidebar di sinistra.

Questo è l’obiettivo del progetto

Our mission is to drive the use and support of web standards in email, working with email client developers to ensure that emails render consistently. This is a community effort to improve the email experience for designers and readers, and we’d love your help.

Nel frattempo io continuo a leggere e inviare le e-mail in formato solo testo :P

Tag Technorati:

5 commenti/trackback a “The EMail Standards Project”

  1. dafi scrive:

    Per me questa notizia non e’ vecchia dato che non avevo letto niente a tal proposito ma la mia ignoranza e’ sconfinata.

    Condivido la scelta di usare il “solo testo” ma non solo per le email, anche se spesso mi sento dire che sono antiquato e conservatore :D
    Goduria tremenda quando a qualcuno Excel “scassa” il foglio in cui tenevano la todo list mentre il mio fido file di testo resiste a tutte le intemperie :D

  2. miki64 scrive:

    Sai che questa cosa è molto interessante?
    Peccato che questo consorzio non sia famoso come il W3C, comunque sono molto contento che Thunderbird ne esce a testa alta!

  3. Sokak scrive:

    :lol: Chissà perché anche Penelope ha un eccellente piazzamento!

    Gh… Dovrebbero prevedere la possibilità di trasformare in solo testo le mail sul server e staccare tutti gli attachment di default (ora e per sempre… Non mi basta scaricare solo le intestazioni, voglio di più! ;P)…

    Ma la cara buona vecchia ascii art non la usa più nessuno?

    .
    : ^./\.-.
    \ (.) ,^
    (.) (.)
    ‘…..’
    U

    Hmmm, ma esiste un’estensione per Thunderbird in grado di trasformarlo in un calcinculatore automatico per catene di sant’antonio?

    Del tipo, quando un pirla ti manda (e manda ad altri 50 contatti messi tutti in A: e non in Ccn) una mail contenente sovente solo la scritta guarda l’allegato, o neanche quella né tantomeno l’oggetto), e un attachment dai 3 ai 10 megabytes, tu gli spari nella inbox la divina commedia scritta in 133t con le smilies tipo msn da 300*300 pixel in bitmap?

    O la scansione di un rotolo di carta igienica in scala 1:1 in tiff multipagina, cos’ si sceglie i disegnini che preferisce?

  4. miki64 scrive:

    … ed inviare la stessa cosa a chi spamma sul blog dello pseudotecnico no, Sokak? :P

  5. Sokak scrive:

    :lol:

    So solo adesso, comunque, dando un occhiata più approfondita all’acronimo, che Thunderbird ha… L’ESP!

    Sarà per questo che è più sicuro! :lol:

Trackback e pingback

  1. Nessun trackback o pingback disponibile per questo articolo

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.