Spot Motorola Xoom

7 febbraio 2011

Splendida pubblicità andata in onda durante il Super Bowl. Mi chiedo quanti, in un pubblico così variegato, siano stati in grado di cogliere a pieno i riferimenti 😉

P.S. del Motorola Xoom si era già parlato qui. Inutile nascondere che l’oggetto mi attiri molto più di un iPad, peccato solo per il prezzo (800$).

Tag Technorati: ,

7 commenti/trackback a “Spot Motorola Xoom”

  1. Underpass scrive:

    “L’uomo che fuggì dal futuro” di George Lucas, direi in primis. 🙂

  2. flod scrive:

    Oddio, secondo me a quello non ci hanno pensato nemmeno loro (non ho mai visto quel film, mi sa che dovrò recuperare) 😉

    Persone tutte uguali, invece di indossare tute grigie hanno auricolari bianchi
    http://www.youtube.com/watch?v=OYecfV3ubP8

  3. Gibbo scrive:

    Spot molto bello 😀

    Ps: primo commento qua… sono arrivato da poco, ma molto interessante 😀

  4. gialloporpora scrive:

    Io il superbowl l’ho registrato, sono riuscito a vedere solo il primo quarto, però quella pubblicità su La7 non l’hanno passata.
    Molto carina comunque.

  5. miki64 scrive:

    Nel 1988 ~ c’era uno spot in TV della Pioneer molto simile.
    Si parlava del futuro e di come tutti fossero schiavi della Televisione (gli uomini camminavano con una specie di telaio addosso ed una piccola TV a tubo catodico davanti agli occhi). Tra di essi, se ne distingueva uno che invece “indossava” una più pratica TV Pioneer.
    Sembrava davvero, in quegli anni, che il mezzo del futuro dovesse essere solo la Televisione, con il suo televideo e altri servizi che parevano futuribili ma che oggi il PC ed Internet hanno reso ridicoli.
    Che cosa diceva lo spot?
    “Guardatela meno ma guardatela meglio”.

  6. Underpass scrive:

    Ok, ovviamente il primo riferimento (esplicito) era 1984 di George Orwell.
    Lo stesso film di Lucas era ispirato a “1984” (il romanzo) e sicuramente anche a “Metropolis” di Fritz Lang. 🙂

  7. Underpass scrive:

Trackback e pingback

  1. Nessun trackback o pingback disponibile per questo articolo

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.