Apple App Store

6 gennaio 2011

È disponibile da qualche ora l’aggiornamento a Mac OS X 10.6.6 con il tanto atteso App Store. Al momento l’unica cosa interessante sembra essere Aperture a 62,99€, peccato che ci siano alcuni aspetti poco chiari (il sito Apple è praticamente morto, quindi non riesco a verificare se queste informazioni siano disponibili sulla pagina dedicata).

1) Sono un professionista, posso utilizzare le applicazioni scaricate dallo Store su tutti i miei Mac?

A occhio e croce direi di no. Nelle domande frequenti leggo:

Posso usare le app del Mac App Store su più di un computer?
Le app del Mac App Store possono essere usate su qualsiasi Mac che possiedi o utilizzi per uso personale.

2) Sono sempre il professionista di prima. Posso almeno utilizzare le applicazioni scaricate su un singolo computer per uso professionale? In questo caso, posso avere regolare fattura per l’acquisto?

Suppongo che la risposta alla prima domanda sia sì (ma bisognerebbe verificare le condizioni d’uso), mentre la risposta alla seconda domanda sia no (non mi risulta che sia possibile avere fattura per le applicazioni acquistate sull’AppStore per iPhone/iPod).

Se avete una risposta alle due domande sono in ascolto 😉


4 commenti/trackback a “Apple App Store”

  1. Saverio Cannara scrive:

    La ricevuta in stile AppStore immagino che non valga come fattura vero?
    Per ora non mi è arrivato niente ma io me l’aspetto da un momento all’altro.
    Se ci sono novità ti scrivo

  2. flod scrive:

    Non credo valga, o comunque sarebbe probabilmente contestabile.

    In passato molti aggiravano il problema acquistando (e facendosi fatturare) le schede prepagate per iTunes nei centri commerciali.

  3. Saverio Cannara scrive:

    Bah la dicitura dice “Ricevuta”. Comprendo che sia contestabile visto che mancano i dettagli del venditore ma non credo che ci sia altra strada se non quella da te citata.
    Comprare le iTunes Cards e farsele fatturare.

Trackback e pingback

  1. pseudotecnico:blog » Mac App Store e partita IVA #2
    [...] Vista l’uscita di Mac OS X Lion, rinnovo le richieste espresse in tempi non sospetti: [...]

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.