Adios De Mauro Paravia

15 dicembre 2008

Probabilmente l’avrete già letto un po’ ovunque in queste ore (esempio): da ieri il dizionario De Mauro Paravia si è trasformato in un dizionario dei sinonimi e dei contrari.

Questo cambio di rotta mi coinvolge sia come assiduo frequentatore di quel sito sia come responsabile della localizzazione italiana di Firefox, dal momento che il plugin di ricerca per il De Mauro Paravia è incluso nell’esigua dotazione di default della versione italiana (Google, Yahoo!, eBay, De Mauro, Wikipedia).

Vedo che il dizionario risulta “fuori catalogo” nella pagina per gli acquisti online, quindi si spiega la frase sulla “storia editoriale”:

Il sito si rinnova: la versione online del Dizionario italiano De Mauro Paravia, la cui storia editoriale si è conclusa nei mesi scorsi, lascia ora il posto a un altro grande strumento per la conoscenza e l’uso della lingua italiana: il Dizionario dei sinonimi e contrari De Mauro Paravia.

Cosa dire? Hanno fatto la loro scelta, e sicuramente la pagheranno in termini di visite e visibilità (passata la polemica di questi giorni).

La prima conseguenza è che vale la pena cercare delle alternative per sostituire quel plugin, e Garzanti non è una soluzione valida (è richiesta la registrazione).

Se avete suggerimenti, sono in ascolto, tenendo conto che:

  • deve trattarsi di un dizionario “serio”;
  • il sito deve supportare la ricerca attraverso un plugin di tipo OpenSearch;
  • deve riuscire a supportare il carico di accessi generato da un plugin di ricerca distribuito con tutte le versioni di Firefox in italiano;
  • deve esistere un responsabile in grado di firmare una liberatoria per l’utilizzo del servizio.

Sounds easy, doesn’t it?

Promemoria fastidioso #2: hai già risposto al sondaggio Firefox nel tuo paese? Un’indagine dimostra che chi non risponde a questi sondaggi è soggetto ad attacchi di alopecia fulminante

UPDATE ORE 18

Grazie all’intervento lato server del gentilissimo webmaster di demauroparavia.it (grazie Franco!), il search plugin di Firefox è tornato a funzionare come prima: è stato corretto un problema di redirect su alcune parole e le richieste provenienti dal plugin vengono automaticamente girate su old.demauroparavia.it.


21 commenti/trackback a “Adios De Mauro Paravia”

  1. dalco scrive:

    Prova a sentire cosa ne pensano questi:
    http://www.treccani.it/

  2. flod scrive:

    L’ho visto poco fa nei commenti al blog di Mantellini, e al momento mi sembra l’unica alternativa valida (anche se la pagina con i risultati è piuttosto confusionaria).

    Se non emergono altri siti, provo sicuramente a contattarli.

  3. Nicolò scrive:

    Pare che il buon senso non gli manchi.
    Il vecchio dizionario è tornato ad essere disponibile (o almeno a me così pare)
    http://old.demauroparavia.it/

  4. flod scrive:

    @Nicolò

    L’avevo già visto ore fa, ma il plugin di ricerca è solo parzialmente adattabile.

    Riporto quanto già scritto nei commenti di Mantellini:

    In realtà c’è un altro problema: es. se cerchi “gatto” nel vecchio sito trovi la “pagina di disambiguazione” (per dirla alla wikipediana), se usi il plugin modificato ti trovi o un errore XML oppure una pagina che nulla c’entra (nel caso di gatto basta provare http://old.demauroparavia.it/@gatto

  5. Nicolò scrive:

    Beh, sembra lo stiano sistemando.
    Sempre affidandoci al loro buon senso credo vi renderanno al più presto accessibile il dizionario nella sua forma più funzionale e funzionante (d’altronde il sito mi appare abbastanza “beta/lavori in corso”).
    Forse si potrebbe chiedergli se hanno bisogno di qualcosa (consigli, report di cose che non vanno, ecc) piuttosto che cercare brutalmente altrove (anche se mi rendo conto che quando è stato fatto questo post non si poteva ancora conoscere la disponibilità che stanno dimostrando).
    Ad ogni modo so di centrare poco con l’informatica perciò chiedo scusa se ho straparlato.
    Ad ogni modo: blog eccellente, complimenti di tutto!
    Buon lavoro a tutti voi,
    Nicolò.

  6. iacchi scrive:

    Quello della treccani comunque è fatto male. Giusto per prova: cercate “città” e “casualità” e vedete cosa viene fuori (casualità è solo per capire come lavora)

  7. flod scrive:

    @Nicolò

    Ho già contattato il webmaster del sito: in passato avevamo avuto dei contatti per problemi con il plugin, e si è sempre dimostrato estremamente disponibile (a differenza di altri).

    Spero che riesca almeno a darmi qualche dettaglio, anche se credo si tratti di una scelta commerciale con scarsi margini di manovra 🙁

    Grazie per i complimenti 😉

  8. flod scrive:

    @iacchi

    Argh, non pensavo avessero problemi con la codifica delle accentate, alla faccia del “beta” 🙁

  9. RNiK scrive:

    Non sapevo della “chiusura” del dizionario De Mauro Paravia. 🙁

    Speriamo ci ripensino, ma la vedo dura.

  10. Mattia scrive:

    Ora dovrebbe funzionare tranquillamente no? Io piuttosto che il campo di ricerca di firefox utilizzo le comodissime parole chiave. Sono andato su old.demauroparavia.it e ho associato la chiave al campo di ricerca. Ora funziona tutto benissimo come prima.

  11. Obi-Fran Kenobi scrive:

    Cioè? Che parola chiave dovrei associare al box di ricerca del DeMauro?

  12. flod scrive:

    @mattia

    Sì, nel frattempo il responsabile del sito mi ha risposto e ha sistemato il problema del redirect con alcune parole 😉

    Il sito old.demauroparavia.it dovrebbe essere disponibile ancora per qualche mese (ma non all’infinito) 🙁

  13. flod scrive:

    @Obi-Fran Kenobi

    1) Vai su http://old.demauroparavia.it
    2) Lo aggiungi ai segnalibri
    3) Vai a modificare il segnalibro, cambiando l’indirizzo in http://old.demauroparavia.it/@%s e associando una parola chiave (ad esempio demauro)
    4) A questo punto nella barra degli indirizzi ti basta scrivere demauro gatto

  14. Lore scrive:

    E’ un vero peccato, anche io ero un frequentatore del servizio e la cosa ieri mi ha spiazzato non poco. Spero ancora che ci ripensino, almeno per quel che riguarda la durata della versione “old”. Nel frattempo ho utilizzato il dizionario del Corriere

    http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano.shtml

    ma sinceramente io sto Sabatini Coletti non l’ho mai sentito né visto sugli scaffali. A parte questo è da ieri che mi chiedo quanto potrà avvantaggiarsi il sito del Corriere della Sera di questa occasione e se le visite alla sezione dedicata ai dizionari partecipano al calcolo complessivo delle statistiche di Corriere.it.

  15. flod scrive:

    Adesso – grazie all’intervento provvidenziale del webmaster (Franco Bernazzoli) – il plugin di Firefox funziona come prima (le ricerche vengono automaticamente girate su old.demauroparavia.it) 🙂

  16. .mau. scrive:

    @Lora: il Sabatini-Coletti è stato il primo dizionario italiano ad apparire su CD-ROM.

  17. miki64 scrive:
  18. Engelium scrive:

    Bene… meno male che hanno ripristinato 🙂

Trackback e pingback

  1. RSS Week #34: articoli interessanti che ho trascurato - Matteo Moro
    [...] Adios De Mauro Paravia [...]
  2. Gioxx’s Wall » Blog Archive » Best of Week #34
    [...] Adios De Mauro Paravia [...]
  3. pseudotecnico:blog » Plugin di ricerca per sinonimi e contrari (nuovo De Mauro - Paravia)
    [...] molti ormai sapranno, da qualche settimana il sito De Mauro Paravia offre un dizionario dei sinonimi e contrari al…

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.