Firefox 1.5.0.6

3 agosto 2006

È disponibile per il download la release 1.5.0.6 di Firefox (note di rilascio in lingua inglese); questa nuova versione si è resa necessaria per risolvere un problema con i contenuti Windows Media Player emerso nella versione 1.5.0.5.

Gli utenti della versione 1.5.x del browser riceveranno automaticamente l’aggiornamento nelle prossime ore; vi ricordo che è comunque possibile cercare manualmente gli aggiornamenti attraverso l’apposito comando (in Mac Os X si trova nel menu Guida, in Windows nel menu ?).

Per supporto o richieste potete consultare il nostro forum.

Tag Technorati: ,

8 commenti/trackback a “Firefox 1.5.0.6”

  1. Andrea scrive:

    Ciao,
    adesso che Mozzilla Firefox 1.5.0.6 è stato annuciato (da un utente) anche su SWZ non resta che attendere che parta la consueta opera di disinformazione fatta di crash (provocati) + vulnerabilità (già risolte).
    Attendiamo fiduciosi perchè qualcosa mi dice che anche questa volta non ci tradiranno 😀

    Andrea

  2. miki64 scrive:

    Guardate, invece, su un Forum serio come viene risposto ad un utente che critica gli annunci prematuri della versione 1.5.0.6 di Firefox (W il dialogo):
    http://forum.wintricks.it/showpost.php?p=1201808&postcount=20

  3. halifax scrive:

    Eh invece no caro miki, il vento sta cambiando (l’intero topic è postato in un altro commento sul blog, qui metto solo il passaggio più interessante) 😆 :
    http://forum.swzone.it/showpost.php?s=1838749c493721ced9641bbcf3557a6b&p=699574&postcount=5

  4. davidonzo scrive:

    La volpe sul mio pinguino africano si è appena aggiornata in automatico 🙂

    Non capisco perchè il *deb di ubuntu abbia l’automatic upgrade disabilitato…

    PS: ma il bug inficiava anche sistemi diversi da win?

  5. flod scrive:

    Se non sbaglio il bug riguardava tutti i sistemi operativi e le chiamate a protocolli esterni tipo mms://

    Credo che l’update automatico sia disabilitato per diversi motivi: da un lato le autorizzazioni necessarie per fare l’update, dall’altro la necessità di scaricare la versione “epurata” per rispondere ai criteri della distribuzione.

  6. Barbara scrive:

    Accidenti ne lanciano una al giorno!

  7. miki64 scrive:

    Barbara, ne lanciano una al giorno se ce ne fosse bisogno!

    Meglio un’azienda che migliora il proprio prodotto costantemente (e non per seguire i dettami della moda), magari con un ritmo esasperato, che una azienda che fa passare anni ed anni dalla versione 5.5 alla versione 6 ed ulteriori anni dalla versione 6 alla 7 (qualsiasi riferimento all’azienda di Redmond che ha permesso – in questi anni ed anni – il proliferare dello spyware e dello spam senza stroncarlo dalla nascita è puramente voluto).

  8. Barbara scrive:

    Ovvio!!! Il fatto che appena si scopre un problema subito esca la versione curata
    è sintomo del lavoro e dell’attenzione che sta dietro ad un programma no? 🙂

Trackback e pingback

  1. Nessun trackback o pingback disponibile per questo articolo

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.