È da un po’ di tempo che ho intenzione di scrivere questo post, ma per qualche motivo è sempre rimasto solo nella mia testa e non è mai arrivato all’editor di WordPress. Di cosa parliamo? Di blogger, consapevolezza, fotografie e licenze.

Personalmente ho un’immagine del blogger come un soggetto dotato di consapevolezza superiore alla media, il gradino dell’evoluzione successivo rispetto all’utente medio di MySpace. Naturalmente non sto parlando del proto-blogger, ad esempio un profugo di MySpace appena approdato a wordpress.com, ma di un utente che il blog lo usa da qualche tempo e ha capito come deve (dovrebbe) comportarsi: il blogger serio (avevo una mezza intenzione di scrivere “blogger autorevole” per il gusto di vedere Gaspar spezzarmi le braccine a colpi di i-chuan, poi ho rinunciato per evitargli la trasferta).

Faccio qualche esempio:

  • il blogger serio non si sognerebbe mai di prendere un post scritto da un’altra persona, fare un copia/incolla nel proprio spazio personale senza cambiare una virgola e senza citare l’autore
  • il blogger serio si amputa un dito piuttosto che non citare una fonte, a quello ci pensano già i numerosi quotidiani e giornalisti approdati in massa sul web (e dopo il fenomeno Grillo aumenteranno, oh se aumenteranno, e in proporzione aumenteranno le castronerie che saremo costretti a leggere)
  • il blogger serio non partecipa ai contest e non ne organizza
  • il blogger serio non si autocandida nei concorsi

Stabilito questo, mi chiedo perché molti blogger non applichino la medesima consapevolezza che riservano ai contenuti anche alle fotografie e alle illustrazioni.

Quando prendete una fotografia da Flickr o da altri servizi simili, avete mai buttato l’occhio sulla licenza? Su, non è difficile, si trova in basso a destra…

licenza.png

Questa è la licenza di tutte le mie fotografie su Flickr: cosa significa? Significa che siete liberi di usarle, non per uso commerciale, ma che dovete chiaramente attribuirne la paternità. In pratica dovete far capire da dove arriva quella fotografia, con un link all’immagine originale oppure all’autore.

Volete qualche esempio corretto? Prendete un qualsiasi post del blog di Luca Sartoni. Volete qualche esempio negativo? Aprite i blog del vostro feed reader e controllate come vengono gestite le immagini, sono sicuro che avrete tanti (troppi) cattivi esempi a disposizione.

Altra cosa: avete mai controllato con che licenza caricate le immagini altrui sul vostro account di Flickr?

Potrei farvi un corposo elenco di blogger che caricano immagini coperte da copyright altrui con il proprio ©, altri caricano le proprie foto e mettono tutti i diritti riservati: naturalmente ciascuno è libero di vivere come vuole, ma dal momento che lì fuori ci sono pochi Cartier-Bresson, tendo a pensare che si tratti di una scelta non consapevole della licenza (Palmasco ad esempio è un professionista e usa licenze CC per le sue foto su Flickr).
Che poi, detto tra noi: se vogliono fregarvi la foto non sarà certo il simbolino © ad impedirglielo ;-)

Volete arricchire i vostri blog con immagini e illustrazioni? C’è solo l’imbarazzo della scelta: i motori di ricerca, il sito Creative Commons e Flickr permettono di cercare elementi da riutilizzare liberamente, basta solo un pizzico di consapevolezza in più.


23 commenti/trackback a “Di blogger, fotografie e consapevolezza”

  1. manfrys scrive:

    .. io pubblico su flickr con CC Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo, perchè non è detto che ci sia qualche foto interessante ;-) (difatti lo zoo di napoli ne ha presa qualcuna .. che strano!)
    ed inoltre cito sempre la fonte della foto come ad esempio qui:
    http://www.manfrys.it/wordpress/?p=177
    Ciao!

  2. marchino scrive:

    “…avete mai controllato con che licenza caricate le immagini altrui sul vostro account di Flickr?”
    Ma Flickr non serve mica a caricarci le proprie di immagni? Perchè dovrei metterci quelle degli altri?
    Boh!
    Comunque se carichi le immagini in un servizio di condivisione, o le archivi come private, e le fai vedere solo a chi vuoi tu, o se le metti pubbliche ha un po’ poco senso metter tutti i diritti riservati, allora si dovrebbe anche metterci un watermark come fanno i servizi di vendita delle fotografie professionali.

  3. Dario Salvelli scrive:

    Non solo i “blogger” sono il diavolo: guardo sempre la licenza anche quando non c’è ed inserisco sempre il credito, la fonte, a costo di “tagliarmi” il post.
    Qualcuno invece è davvero spudorato: leggi qui ad esempio.

  4. Andrea Opletal scrive:

    credo che sia una componente fodamentale di un blogger “citare la fonte” !!

    ovvio …

  5. xlthlx scrive:

    non sono una blogger seria: mi autocandido nei concorsi.
    [non so, a parte il logo di iwordcamp modificato, credo di non aver mai utilizzato immagini altrui. di solito preferisco mettere un link. bah.]
    [ah dovresti aggiungere: i blogger poco seri modificano il logo di iwordcamp]

  6. Dario Salvelli scrive:

    Ops, sorry, manca il link: intendevo questo.

  7. Giovy scrive:

    Mah, personalmente pubblico tutte le MIE foto (e MAI metterei sul mio Flickr foto che non ho scattato io, ci mancherebbe!) sotto CC, usando la tua stessa licenze.
    Finora non mi è mai capitato che vengano usate illecitamente (o forse non me ne sono accorto), mentre in alcuni casi sono stato contattato per includerle in guide turistiche ed anche tesi di laurea, con tanto di riferimento (ovviamente) :)

  8. flod scrive:

    @xlthlx

    Mica te la sarai presa? ;-)

  9. Zobbi:duepuntozero scrive:

    Beh le immagini di flickr a volte vengono trovate su google e chi punta subito all’immagine non guarda nemmeno dove l’ha presa, certo citare la fonte di una foto è sicuramente giusto…Speriamo che questo post sensibilizzi qualcuno ^^

  10. xlthlx scrive:

    hahahahha ma va’, figurati. pero’ non hai aggiunto ‘i blogger poco seri etc’. per quello si, me la prendo ;)
    stavo facendo un po’ di sana autoironia, che fa sempre bene.

  11. Ivo Silvestro scrive:

    Io di solito cerco qui le immagini.
    Giusto ieri, per pigrizia, ne ho presa una da flickr… commosso dal tuo tempismo, ho aggiunto la fonte! ;-)

  12. ViK scrive:

    6 un prevegente??? Proprio ieri ho scoperto http://search.creativecommons.org/ e sta sera avrei scritto un post a riguardo… Mi hai fregato l’idea!

  13. ViK scrive:

    Ehm… prevegente è con 2 “g”… :(

  14. flod scrive:

    Beh, il plugin di ricerca CC è incluso di default in Firefox da moooolti mesi ;-)

  15. palmasco scrive:

    Scusa se mi permetto di correggerti:
    tu scrivi: palmasco è un professionista.

    Naturalmente il blog è tuo, hai diritto alla tua opinione ecc. ecc., ma lasciamelo dire: dovevi scrivere: palmasco è un GRAN professionista, uno con le palle, eppure usa cc.

    ;-P
    (dai dillo, per un po’ ti ho fatto sudare freddo)

  16. flod scrive:

    Guarda che se non fai il bravo scrivo “Palmasco è un professionista e un notevole rompiballe” :P

  17. elena scrive:

    Ecco, mi sa che sono un po’ in fallo. Ho preso una parte di una tua foto (perchè c’era aliak con la maglietta rossa.. sai i monaci.. ecco..), ho messo che era tua ma mi son dimenticata il link alla foto originale.. come posso fare penitenza??

  18. flod scrive:

    @elena

    Ricordo chiaramente di aver visto la tua foto e di non aver pensato a te nel momento in cui ho scritto questo post, quindi sei già mondata dei tuoi peccati, non c’è bisogno di penitenza ;-)

  19. ViK scrive:

    Eh eh eh
    …è vero… non ci avevo mai fatto caso… :(

  20. ViK scrive:

    Proposito di licenza CC… Ti conviene aggiornare la licenza delle tue foto su flickr e passare alla 2.5
    :)

  21. flod scrive:

    La versione della licenza CC non puoi sceglierla su Flickr, scegli solo il tipo di licenza ;-)

  22. gigicogo scrive:

    Touché!
    Seguendo il ragionamento aperto su FF, farò tesoro e mi informerò sul tema che, da quello che mi sembra, è davvero sottovalutato dalla gran parte di noi.
    Thanks!

  23. Marco Crupi scrive:

    Sono d’accordissimo con te, penso anche che i blogger più scadenti si trovino in msn space, la maggior parte degli utenti lascia commenti del tipo “bello space passa da me” e l’altro ricambia allo stesso modo, cosa ci hanno concluso non lo so mi piacerebbe scoprirlo.

Trackback e pingback

  1. Nessun trackback o pingback disponibile per questo articolo

Non è possibile inserire nuovi commenti. I commenti vengono disattivati automaticamente dopo 60 giorni.